Home Attualità Bagnoli-Coroglio: accordo rigenerazione dell’area urbana, la rinascita di un territorio

Bagnoli-Coroglio: accordo rigenerazione dell’area urbana, la rinascita di un territorio

372
SHARE
Bagnoli-Coroglio -accordo

Bagnoli-Coroglio c’è l’accordo. questo si può sicuramente definire un evento storico per Napoli, un sogno che diventa finalmente realtà dopo ben 23 anni di attesa, proteste e incomprensioni tra le forze politiche locali e nazionali.

E’ stato firmato, quindi, il tanto atteso accordo interistituzionale per la bonifica e la rigenerazione dell’area urbana del sito Bagnoli-Coroglio che finalmente restituisce ai cittadini di Napoli e di Bagnoli, un’area fondamentale che può rappresentare il definitivo volano per il rilancio e la rinascita di un territorio, per troppi anni  abbandonato e abbandonato all’incuria.

Ampia la soddisfazione delle autorità presenti al momento della firma in calce all’atto; dal sindaco De Magistris al governatore della Campania De Luca, sino ad arrivare al ministro del Mezzogiorno Claudio Vincenti, convinto che questa fondamentale svolta, possa portare ampi benefici al capoluogo partenopeo.

Un segno forte di rinascita per Napoli, la Campania ed il Mezzogiorno, lo definisce precisamente il rappresentante del Governo, che può diventare un faro attraverso cui far luce sui sentieri futuri.

Bagnoli-Coroglio-accordo

Il ministro Vincenti si definisce entusiasta di aver contribuito, nonostante le difficoltà iniziali, a raggiungere un risultato così importante, possibile soltanto grazie ad un’ampia intesa istituzionale raggiunta tra le varie forze politiche in gioco.

Sulla stessa scia d’onda, anche il governatore della Campania, Vincenzo De Luca che ha tenuto particolarmente a ringraziare il governo per la disponibilità dimostrata in questi anni, soprattutto per gli aiuti finanziari che hanno reso possibile i lavori preparatori.

Si passa dunque finalmente alla fase operativa di quel progetto tanto agognato ma mai sinora realizzato a causa dei soliti intoppi della macchina amministrativa e che adesso si spera possa portare giovamento non soltanto agli abitanti del posto ma anche al turismo locale, non soltanto quello estivo ma anche durante tutto l’arco temporale annuale.

#rilanciobagnoli

Rispondi