Home Benessere Caffè e limone, rimedio salutare che cura cefalee, provare per credere

Caffè e limone, rimedio salutare che cura cefalee, provare per credere

193
SHARE
caffe e limone

Caffè e limone, un vecchio metodo consigliato dalla nonna per far passare il mal di testa, è effettivamente un rimedio salutare che cura le cefalee, se siete scettici,  provare per credere.

Oggigiorno, con lo stress quotidiano che ci ritroviamo, il mal di testa, la comune cefalea, rappresenta un disturbo che colpisce indistintamente uomini, donne e bambini, frequentemente. Le cause di tale disturbo, ovviamente possono essere anche di altra natura, come l’ansia l’insonnia, i problemi da affrontare e così via. Spesso e volentieri facciamo abusi di farmaci, per rimediare al dolore, ma sarebbe preferibile, ricorrere ai cosiddetti consigli della nonna, la quale ha sempre un rimedio per ogni cosa.

Nel caso della comune cefalea, che talvolta sembra farci scoppiare la testa, sarebbe opportuno bere caffè e limone. Del resto già di per sé stesso il limone è un’ottima medicina, sia per il mal di testa, che per l’indigestione, o il mal di pancia. Anche bere semplicemente un mezzo bicchiere di acqua calda con alcune gocce di limone è sempre un buon rimedio per questi disturbi.

Questa soluzione diciamo domestica, può davvero far miracoli, nel momento in cui il mal di testa è prodotto dalla formazione di gas nello stomaco. In questo caso bere, acqua e limone, the e limone, caffè e limone, anche tre o quattro volte al giorno può far passare il dolore. E’ scientificamente provato che il caffè associato con il limone è un salutare rimedio per le emicranie. Vediamo il perché:

questa combinazione, oddio, non proprio gradevole al gusto, visto che il dolore è causato principalmente da un allargamento dei vasi sanguigni, permette che l’effetto vasocostrittore della caffeina inverta immediatamente questo processo. Il limone, peraltro, contenendo acido citrico aiuta a salificare la caffeina incrementando  il suo assorbimento a livello intestinale.

Naturalmente, il rimedio di cui sopra  può funzionare su determinati soggetti, mentre su altri no. Il perché può dipendere dal metabolismo delle persone e dalle cause che producono la cefalea. Tuttavia è sempre consigliabile, prima di assumere medicinali che possano nuocere allo stomaco, provare questa “medicina” fatta in casa.

Non appena cominciate ad accusare mal di testa preparate subito una tazza di caffè amaro ristretto e spremeteci dentro mezzo limone. Quindi bevetelo, pur se non sarà certo un piacere e vi accorgerete che nell’arco, al massimo di una ventina di minuti, il vostro mal di testa sarà, quanto meno  alleviato, se non passato del tutto ed avrete, così evitato di prendere dei medicinali.

D’altronde bere caffè e limone migliora la concentrazione di molecole di ossigeno, alleviando in breve tempo i dolori ed i fastidi derivanti da emicranie e cefalee. Naturalmente cercate di non esagerare soprattutto col caffè, perché, come è noto, ogni eccesso è difetto.

caffe e limone

Rispondi