Home Attualità Canapa Day, la festa della canapa in Campania. Successo annunciato

Canapa Day, la festa della canapa in Campania. Successo annunciato

1353
SHARE
Canapa Day - il sentiero di cannabis
Canapa Day - il sentiero di cannabis

Un successo annunciato, la prima edizione di Canapa Day, evento organizzato dalla Cooperativa Canapa Campana presso la sede di Caivano in provincia di Napoli, in piena campagna campana.

canapa day - visitatori

Canapa Day, è stata un’ottima occasione per un’utile approfondimento sulle tecniche di coltivazione e soprattutto sulle innovazioni che riguardano la trasformazione dei semi di canapa per uso alimentare.

L’organizzazione della manifestazione Canapa Day ha previsto un programma ricco di laboratori informativi e si è avvalsa della partecipazione di importanti protagonisti ospiti della riuscita manifestazione: il Consigliere Regionale Gennaro Oliviero, relatore della Legge Regionale sulla Canapa, docenti del Dipartimento di Agraria e di Farmacia della Università Federico II, le associazioni sindacali di produttori, imprenditori agricoli e del settore edile ed industriale.

Una particolare menzione, al vivace è appassionato contributo dell’Istituto Alberghiero di Caivano, “Francesco Morano” partner della manifestazione. L’Istituto è stato portatore, accompagnato dalla verve della Sig.ra Preside, Prof.ssa Eugenia Carfora e dal loro slogan, ”Ci siamo ancora e vogliamo esserci” di una eccezionale cultura del fare.

Canapa-Day-istituto-morano

Ciccio Mugione, responsabile della produzione della Cooperativa Canapa Campana ha dichiarato: “Abbiamo voluto mettere insieme in questo evento, tutti i protagonisti del mondo della Canapa. Il nostro obiettivo in questo momento è fare rete e costruire economia su questo mondo. Alla fine dello scorso anno, sia il Parlamento che il Consiglio Regionale si sono dotati di una legge che ha semplificato la coltivazione e la costruzione di reti e progetti. In questa giornata sono presenti tutti gli interlocutori: economici, sociali, istituzionali, necessari a costruire una filiera che infonde nuove energie in termini di risultati e di occupazione.

canapa day - vessicchio- muggione - jervolinoll maestro Beppe Vessicchio, il simpaticissimo e noto direttore d’orchestra, ospite d’onore a Canapa Day, in collaborazione con la vitivinicola Giorgi wines, ha presentato in degustazione e servito in un cocktail a base di fiori di canapa, il Crudoo pinot nero. Spumantizzato e successivamente affinato con la speciale tecnica messa a punto dal maestro Vessicchio, basata su sollecitazioni evolutive dovute alla sottomissione del vino a specifiche frequenze e alla musica armonico-naturale. L’applicazione delle stesse tecniche, come ha dichiarato lo stesso Vessicchio, e stata sperimentata con l’olio di semi di canapa con un risultato finale, oltremodo sorprendente.

Sono intervenuti inoltre: il maestro pizzaiolo Gianfranco Iervolino della Pizzeria Morsi & Rimorsi di Aversa che ci ha deliziato con una “montanarina fritta stracciatella di bufala e genovese”.

Canapa day -il casatiello farina di canapa

La Cooperativa Siani con il miele ai semi di canapa, La pizzeria New Old Village di Succivo, Petrone con il suo Casatiello con farina e olio di Canapa, White Three con la loro splendida birra Liburia alla Canapa, Macelleria Vegetariana  con hamburger di Canapa, oltre a i numerosissimi prodotti presentati dalla cooperativa Canapa Campana.

#canapaday

Rispondi