Home Eventi Cenando sotto un cielo diverso, evento solidale per sostenere Ospedale Santo Bono...

Cenando sotto un cielo diverso, evento solidale per sostenere Ospedale Santo Bono Pausillipon

345
SHARE
cenando sotto un cielo diverso

Cenando sotto un cielo diverso, un evento solidale per sostenere l’Ospedale Santo Bono Pausillipon di Napoli. 

Settima edizione della manifestazione benefica, Cenando sotto un cielo diverso, che si terrà, domenica 3 dicembre, presso il ristorante Tiberius di Pompei.

Domenica 3 dicembre 2017, presso il salone del ristorante “Tiberius” in Pompei, si svolgerà la settima edizione dell’evento, Cenando sotto un cielo diverso, appuntamento a scopo benefico per sostenere i piccoli degenti dell’Ospedale Santo Bono Pausillipon di Napoli. Alla manifestazione parteciperanno  circa 100 esperti della cucina campana tra chef, pizzaioli, maestri panificatori, bar tender e produttori, i quali  si adopereranno nella preparazione della declinazione più genuina del cibo: lo street food, oramai al centro dell’attenzione di tutti i buongustai.

Padrini dell’iniziativa saranno gli chef stellati Giovanni De Vivo e Michele De Leo e lo chef Danilo Di Vuolo, tra i massimi rappresentanti della cucina italiana nel mondo. “Cenando sotto un Cielo diverso“, ovvero una cena semplice, non sfarzosa , organizzata, oramai da sette anni a questa parte per beneficenza. Infatti i profitti saranno devoluti a sostegno dei bambini ricoverati nel reparto di nefrologia e dialisi dell’Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli.

Cenando sotto un cielo diverso” è un evento che si tiene  due volte l’anno: nel periodo estivo  trova la sua location ideale nel maestoso Castello Medievale della collina di Lettere, mentre nella stagione invernale invernale, la manifestazione definita “on the road”  si svolge in posti sempre diversi. Tra i principali obiettivi della kermesse, oltre allo scopo benefico vi è la valorizzazione del patrimonio enogastronomico campano e delle figure professionali del settore.

Alfonsina Longobardi, psicologa, e nota esperta di food and beverage, oltre ideatrice dell’evento, in occasione dell’appuntamento di domenica ha affermato:

“Questa iniziativa è nata, 4 anni fa quasi per gioco. Lo scopo che accomuna sia me chee tutti i componenti dello staff, coinvolto nell’organizzazione di tale manifestazione è quello di  trasmettere al pubblico che ci segue il concetto di “disabilità” inteso come una condizione propria di una persona, non diversa ma  speciale”.

Ospite d’onore di Cenando sotto un cielo diverso, sarà l’attore, regista, autore e sceneggiatore Francesco Albanese, che interverrà nel corso della serata, e quindi, durante la settimana successiva, alla manifestazione, consegnerà, assieme ad una delegazione di chef, i giocattoli acquistati in virtù dei  fondi raccolti, in quella serata, ai bambini del reparto di nefrologia dell’ospedale Santobono Pausilipon.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Lettere, in collaborazione con le condotte di Slow Food del Vesuvio e dell’Agro Nocerino – Sarnese.

Rispondi