Home Calcio Debutto casalingo del Benevento nuova stagione, nel terzo turno Tim Cup

Debutto casalingo del Benevento nuova stagione, nel terzo turno Tim Cup

187
0
SHARE
Debutto casalingo del Benevento nella nuova stagione, questa sera nel terzo turno Tim Cup

Debutto casalingo del Benevento nella nuova stagione, questa sera nel terzo turno della Tim Cup 2017/18, avversario il Perugia, in una sorta di remake della semifinale play off di serie B del giugno scorso.

Il Benevento sarà impegnato questa sera allo stadio Ciro Vigorito che per l’occasione si è rifatto il look, nel terzo turno della Tim Cup edizione 2017/18. Si tratta del debutto casalingo del Benevento, nella prima gara ufficiale della nuova stagione. L’avversario dei giallorossi di Marco Baroni sarà nuovamente il Perugia per una sorta di remake, voluto dal destino, della semifinale play off di serie B disputata dalle due compagini, nel giugno scorso, che vide il successo dei campani che poi conquistarono nella finale con il Carpi, la promozione  in serie A, per la prima volta nella loro storia.

Un debutto casalingo del Benevento che ci dirà se veramente la squadra giallorossa è superiore alla formazione umbra, anche se nel calcio tutto è possibile. I valori, non sempre hanno la meglio in novanta minuti di gioco. Al momento, sono 11.587 i posti autorizzati allo stadio ‘Ciro Vigorito‘ di Benevento per l’incontro di oggi, ore 20,30, tra il Benevento e il Perugia, gara valida per la Tim Cup. La capienza dell’impianto comunale sannita  è stata ufficializzata dalla commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo.

A far da cornice a questo debutto casalingo del Benevento, nella nuova stagione 2017/18, il caloroso pubblico  giallorosso che ha risposto in massa al richiamo della propria squadra del cuore. Le due compagini che si affrontano stasera sono completamente cambiate rispetto all’ultima volta, in particolare il Benevento che si presenta con una nuova veste, molti i volti nuovi nella formazione di Baroni che contro il Perugia tenterà di tener fede al pronostico che la vede favorita nei confronti del team umbro, adesso di categoria inferiore.

Rispondi