Home BREAKING NEWS F1 Interlagos: doppia Ferrari, Vettel vince GP Brasile, Bottas secondo, Raikkonen terzo

F1 Interlagos: doppia Ferrari, Vettel vince GP Brasile, Bottas secondo, Raikkonen terzo

191
SHARE
ph TVs

F1 Interlagos: doppia Ferrari, Vettel vince GP Brasile, Bottas secondo, Raikkonen terzo.

F1 Interlagos: trionfo del tedesco della Ferrari Sebastian Vettel che vince il GP del Brasile, davanti ai due piloti finlandesi Valterri Bottas e Kimi Raikkonen, collega di scuderia. Da segnalare la grande rimonta del nuovo campione del mondo Leviss Hamilton,  su Mercedes, giunto quarto, dopo essere partito dalla quattordicesima posizione  a causa dell’incidente di sabato, all’inizio del Q1.

Vettel si aggiudica, dunque, la diciannovesima e penultima gara del Mondiale di F1 Interlagos. Per il pilota della Ferrari si tratta della quinta vittoria stagionale, dopo ben 4 mesi di digiuno. La sua si è rivelata una straordinaria cavalcata che dà morale ed un pizzico di soddisfazione ai tutti i tifosi della Rossa. Non essendo più in grado di vincere il titolo iridato ormai appannaggio della casa dalla stella d’argento, la Ferrari si è presa almeno la gioia seppure parziale di vincere in Brasile.

Del resto vincere, dopo tantissime settimane dure da digerire è stato per la casa di Maranello tirare un sospiro di sollievo e dimostrare che il cavallino rampante è ancora vivo e vegeto per dare battaglia, nel prossimo Mondiale 2018. Sebastian Vettel è rimasto  sempre in testa, dopo che allo start, dalla prima fila, aveva ‘bruciato’ la Mercedes di Valtteri Bottas, che partiva in pole position. Dietro loro due, come detto, Raikkonen, regala una doppietta alla Ferrari.

In sostanza, quest’oggi la F1 Interlagos ha sentenziato la rinascita di Vettel e la indiscutibile  forza della monoposto del tedesco, oseremmo dire perfetta. Nel post gara il pilota tedesco ha dichiarato:

 “Sono molto  contento per questo mio successo e per il doppio podio della Ferrari . Oggi non c’era assolutamente  spazio per commettere altri errori. Da oggi comincia una nuova era per le Rosse di Maranello”.Anche Kimi Raikkonen si dimostra contento di essere salito sul terzo gradino del podio ed alla fine ha affermato:

“Sono rimasto dietro, ma era impossibile superare quei due. Mi sono soltanto avvicinato a loro ma va bene lo stesso così”.

Rispondi