Home Calcio Inter vittoriosa nell’anticipo, prima in classifica, aspettando il Napoli

Inter vittoriosa nell’anticipo, prima in classifica, aspettando il Napoli

218
SHARE
Inter vittoriosa
Inter vittoriosa -Photo by Andreoli

Inter vittoriosa nell’anticipo del quattordicesimo turno di serie A è  prima in classifica, aspettando il Napoli, impegnato questo pomeriggio a Udine.

Dopo l‘anticipo di ieri che ha visto l’Inter vittoriosa sul Cagliari, in terra sarda, per 3 a 1, grazie all’ennesima doppietta di Mauro Icardi, la formazione di Spalletti si è portata al comando della classifica di serie A, almeno per una notte. Non una è stata in verità una gran partita quella della compagine meneghina, che per larghi tratti ha sofferto le iniziative del Cagliari, ma in virtù del maggior cinismo sotto porta ha fatto sua la gara.

Il tecnico di Certaldo, per il momento, si gode il primato solitario in attesa di Udinese vs Napoli, in programma questo pomeriggio alla Dacia Arena. Un primato assolutamente imprevedibile, a bocce ferme in estate. Nessuno infatti, avrebbe mai pensato, alla vigilia del campionato, che la squadra nerazzurra potesse essere, oggi lassù. In testa alla classifica, ora, la lotta si fa sempre più avvincente, con quattro squadre in pochi punti. Dal canto suo l’Inter ha confermato una volta di più di non essere una meteora ma una squadra  pronta a dare battaglia. L‘Inter vittoriosa di Luciano Spalletti resta assieme al Napoli l’unica imbattuta in massima serie.

Era già successo nel 1989 e nel 2007. In entrambe le stagioni il campionato si era concluso con la vittoria dello Scudetto da parte della Beneamata.

Sicuramente la formazione nerazzurra darà del filo da torcere, fino alle fine a tutte le pretendenti al titolo ma quest’anno sarà una lotta dura al vertice, con il Napoli che non ha alcuna intenzione di mollare la presa. La squadra partenopea, oggi, è chiamata a rispondere ai rivali che l’hanno superata, dunque, a Udine, il Napoli giocherà per compiere il controsorpasso. Contro i friulani andranno in campo i fedelissimi di Sarri che avranno il compito di riprendersi la testa della classifica. La gara, ovviamente non sarà una passeggiata ma il divario tra le due contenti è nettissimo. Gli azzurri hanno tutte le carte in regola per rispondere pan per focaccia all’antagonista di turno, che comodamente in poltrona, questo pomeriggio tiferà Udinese.

Rispondi