Home Benessere Masticazione corretta, basilare nella nostra alimentazione quotidiana

Masticazione corretta, basilare nella nostra alimentazione quotidiana

175
SHARE

La masticazione corretta dei cibi è basilare nella nostra alimentazione quotidiana.

Pur masticando per diverso tempo al giorno, molto spesso questo processo non avviene correttamente, mentre i vantaggi di una masticazione come si deve sono molteplici.

Molti non sanno che la masticazione è  basilare per la nostra salute ed il nostro benessere. A volte è sufficiente un semplice boccone masticato male per bloccare persino la digestione. Sicuramente, in qualche occasione, molti di noi abbiamo dato un morso di fretta e furia ad un pezzo di pane, ad un frutto, alla carne,  per poi sentire subito dopo, una sorta di pesantezza di stomaco e sonnolenza. Ciò proviene da una cattiva o errata masticazione del cibo.

Masticazione corretta, basilare nella nostra alimentazione quotidiana-1

Masticare male, infatti,  può far rimanere sullo stomaco quello che abbiamo addentato. La masticazione, per chi non lo sapesse è la prima e più importante fase della  digestione. Il masticare correttamente  aiuta a triturare gli alimenti che ingeriamo  nello stomaco, che dispone soltanto dei succhi gastrici per assorbirlo e trasformarlo, quindi, in energia. Per essere precisi occorre masticare lentamente, con la  bocca chiusa per non assumere troppa aria e poi bisogna triturare al massimo ed in maniera  prolungata  il cibo mangiato in modo che divenga  in poltiglia.

Appena  il cibo è stato ampiamente tritato, come in un mixer, lo si può finalmente mandare giù.  Ma quali sono i benefici di una masticazione fatta per bene?  Sono molteplici, ma ora elenchiamo dieci buone ragioni per farlo:

1. Denti piú sani
2. Salute di gengive, lingua e tessuti linfatici 
3. Facilita la digestione nello stomaco
4. Massima estrazione dei valori nutritivi
5. Migliora l’assorbimento dei valori nutritivi
6. Tonifica la muscolatura dello stomaco
7. Mantiene pulito il tratto gastrointestinale
8. Previene il mangiar troppo
9. Facilita la digestione dei carboidrati (stimola la produzione di ptialina)
10. Tonifica i muscoli facciali

In particolare bisognerebbe fare una masticazione corretta, quando si assumono i carboidrati, come pane e pasta, che naturalmente sono gli alimenti di cui facciamo più uso, quotidianamente. Per buona regola ogni boccone deve essere masticato circa trenta volte, se non di più. Così facendo, non solo si aumenterà il piacere legato ai cibi, ma potrebbero risultare anche più gradevoli quei cibi che non rientrano tra i  preferiti, con vantaggi imprevisti in fatto di varietà alimentare, la quale non deve mancare mai.

Rispondi