Home Cinema Martin Landau: è morto a 89 anni il comandante John Robert Koenig...

Martin Landau: è morto a 89 anni il comandante John Robert Koenig di “Spazio 1999”

229
0
SHARE
Martin Landau
Martin Landau ,'spazio 1999'

Martin Landau: è morto a 89 anni il comandante John Robert Koenig di “Spazio 1999”

E’ deceduto in seguito a improvvise complicazioni, era ricoverato all’UCLA Medical Center di Los Angeles, l’attore americano Martin Landau, aveva 89 anni.

Nella sua lunga carriera Martin Landau, ha lavorato in numerose serie televisive tra cui ‘Mission Impossible’ e nel serial TV più famoso, che lo ha portato al successo internazionale, “Spazio 1999”, in onda dal 1975 al 1977, dove interpretava il Capitano John Robert Koenig comandante di una base lunare.

Martin Landau era nato a New York nel quartiere di Brooklyn, da immigrati austriaci, il venti di giugno del 1928, e prima di iniziare la sua lunga carriera, divisa poi, tra cinema e televisione, lavorò come disegnatore fumettista per il New York Daily News. Il suo primo debutto nel mondo dello spettacolo fu a soli 23 anni. Nel 1955,poi, entrò all’Actors Studio e solo due anni dopo, il regista Alfred Hitchcock, gli affidò il suo primo importante ruolo nel film “Intrigo internazionale”. L’attore americano ha iniziato la sua carriera televisiva recitando dal 1966 al 1969 nella serie TV ‘”Mission Impossible” dove interpretava il personaggio di “rollin”, era affiancato sul set dalla moglie Barbara Bain.

Nella sua lunga carriera, Landau è stato nominato per tre volte agli Oscar, ha lavorato per il cinema con registi del calibro di Francis Ford Coppola nel film “Tucker, Un uomo e il suo sogno” del 1988, e con Woody Allen in “Crimini e misfatti” del 1989. Ma è con Tim Burton in “Ed Wood” una commedia drammatica, che vince un Oscar come attore non protagonista, per la sua interpretazione di Bela Lugosi del 1994.

martin landau
Martin Landau premio Oscar nel 1994

Rispondi