Home Calcio Mister Sarri: “Se Higuain fosse stato ancora con noi avremmo vinto”.

Mister Sarri: “Se Higuain fosse stato ancora con noi avremmo vinto”.

228
SHARE
mister Sarri

Mister Sarri: “Se Higuain fosse stato ancora con noi avremmo vinto“.Queste le parole dell’allenatore del Napoli, un tantino rammaricato per la sterilità dell’attacco azzurro. 

Mister Sarri, dopo l’infausta gara con la Juventus, capace di infliggere al suo Napoli la prima sconfitta di questo campionato, si è presentato ai microfoni di Sky. Queste le sue dichiarazioni a caldo:

“E’ inutile fare drammi o piangersi addosso, la situazione è quella che è, per cui dobbiamo far bene con questi giocatori. Non rimprovero nulla ai miei ragazzi che  hanno fatto una grande partita con un solo neo, purtroppo; è un pò di tempo che  i tre davanti non riescono più a buttarla dentro. Ci è mancato infatti solo il gol.  La superiorità di possesso palla è stata schiacciante, forse anche maggiore di quella con il Benevento. Parliamo di un a percentuale di quasi il 70%. Forse qualche mese fa questa partita finiva diversamente.  Lorenzo è dalla nazionale che ha un risentimento al pube e Dries forse gioca a ritmi a cui non era abituato. A livello di collettivo non c’è molto da dire. A livello di brillantezza invece stiamo peccando un pochino e davanti non riesco a capire perchè incontriamo tante difficoltà a far gol.”

In queste parole il tecnico azzurro mostra tutto il suo rammarico per non poter disporre di alternative valide lì davanti per fare rifiatare Callejon e Mertens che appaiono stanchissimi. Mister Sarri ha poi continuato:

“Noi non siamo così presuntuosi da credere  che ci sentiamo superiori alle altre squadre. Ci resta la soddisfazione di 9 mesi di imbattibilità. Abbiamo messo sotto la Juve sul piano del gioco, ma poi non siamo riusciti a concretizzare,e questo ci ha condannato. Per prima cosa, a fine gara, sono andato negli spogliatoi a congratularmi con i ragazzi perché non volevo vedere facce tristi. Higuain ha ancora una volta infierito contro il Napoli? Beh che dire ha fatto benissimo a Napoli e lo sta facendo anche con la Juve, lui è un attaccante che vede benissimo la porta e quando gli dai l’opportunità non perdona. Peccato se fosse stato ancora con noi, avremmo vinto noi per 1 a 0. Io sono così innamorato del calcio che mi ha fatto una tristezza vedere Napoli Juventus grigi contro gialli.”

Mister Sarri ha quindi concluso affermando che il campionato è lungo e che tutto può ancora accadere, fermo restando che i bianconeri restano sempre i favoriti. 

 

Rispondi