Home Motori MotoGP Valencia, griglia: Marquez pole, Iannone terzo, Rossi settimo, Dovizioso nono

MotoGP Valencia, griglia: Marquez pole, Iannone terzo, Rossi settimo, Dovizioso nono

221
SHARE
motoGP Valencia

MotoGP Valencia, ultima tappa del Motomondiale 2017: ecco la griglia di partenza: Marquez pole, davanti a Zarco, Iannone terzo,  Rossi settimo, Dovizioso nono.

Nelle qualifiche della  MotoGP Valencia, ultima tappa di questo Motomondiale 2017, il leader assoluto della classifica piloti ha conquista la pole position davanti a Zarco ed il nostro Iannone, per Valentino Rossi settima posizione mentre Andrea Dovizioso, su Ducati, sulla carta, ancora in corsa per il titolo iridato, con lo spagnolo della Honda, si piazza solo nono. Per la cronaca ieri Marquez ha conquistato il miglior tempo con 1’29″897, unico pilota ad abbattere il muro del minuto e mezzo.

Sulla griglia di partenza il campione iberico partirà davanti a Johann Zarco, moto Yamaha non ufficiale, staccato di 349 millesimi, e alla Suzuki di Andrea Iannone, un po’ a sorpresa in prima fila a 502 millesimi. Andrea Dovizioso. rivale di Marquez, nella corsa alla vittoria finale,  ha portato un ritardo, dalla prima posizione, di 1″064. In seconda fila scatteranno Jorge Lorenzo davanti al connazionale Dani Pedrosa e a Michele Pirro, ottimo sesto con l’altra Ducati. Ottava piazza per Aleix Espargaro, decimo Rins. Da segnalare le cadute di Jorge Lorenzo e dello stesso lMarquez, a terra per la seconda volta in 48 ore.

Come è noto Andrea Dozioso è staccato in classifica, di 21 punti rispetto al leader spagnolo, al quale oggi, nella MotoGP Valencia basterà semplicemente arrivare undicesimo, per avere la sicurezza di aver vinto il Mondiale. Mentre il pilota forlivese, non solo  è obbligato a vincere, ma deve sperare che Marquez arrivi almeno dodicesimo. Due eventualità, a mio avviso quasi impossibili. Venerdì  nelle libere 1  e , il ducatista è sempre stato davanti a Marquez, Invece ieri, lo spagnolo ha battuto un colpo, facendo segnare il miglior tempo nelle libere 3. In seria difficoltà le Yamaha, con il buon Valentino Rossi sempre molto lontano delle posizioni che contano.

Dunque questo pomeriggio nella gara di MotoGP Valencia, il campione della Honda si fregerà del titolo mondiale, ma il nostro Dovi non ha alcuna intenzione di alzare bandiera bianca, infatti ha dichiarato di crederci fino al termine. Ma le chances di successo finale, per il pilota romagnolo sono ridotte al lumicino.

Rispondi