Home BREAKING NEWS Siria: cento minori sarebbero rimasti uccisi in un raid anti isis della...

Siria: cento minori sarebbero rimasti uccisi in un raid anti isis della coalizione

SHARE
siria

Siria: cento minori sarebbero rimasti uccisi in un raid anti isis della coalizione a guida americana

Secondo un comunicato della emittente Tv panaraba al Arabiya, sarebbero rimasti uccisi ben cento minori all’interno di un campo di addestramento dell’Isis nell’est della Siria, durante un raid aereo della Coalizione guidata dagli USA.

Il bombardamento sarebbe avvenuto, secondo le indicazioni diffuse dall’emittente saudita, nell’area di Dayr az Zor, città sull’Eufrate al confine con l’Iraq.

Non ci sono al momento in cui scriviamo, conferme ufficiali circa questa notizia, ma anche alcuni attivisti anti isis presenti nell’area, hanno riportato notizie circa il raid, che sarebbe avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi. La località da loro indicata è quella di Kashkiya, a sud di Dayr az Zor, a circa 50 km dal confine iracheno.

Rispondi