16 morti in due incidenti in barca di migranti vicino alla Grecia | all’estero

Almeno 16 persone sono morte in due incidenti di barche di migranti vicino alle isole greche. Lo ha riferito venerdì la Guardia costiera locale.




Un’imbarcazione che trasportava migranti è affondata venerdì vicino all’isola di Paro, nel Mar Egeo. La guardia costiera greca ha detto che tre corpi sono stati recuperati e 63 persone sono state salvate.

Un’imbarcazione con a bordo circa 100 migranti era già affondata giovedì sera al largo dell’isola di Creta. Da allora il bilancio delle vittime di questo incidente è salito a undici. Venerdì mattina sono state salvate circa 90 persone

I migranti tentano di raggiungere la Grecia continentale o l’Italia attraverso la costa turca dell’Egeo o altri paesi del Mediterraneo orientale. La guardia costiera greca sospetta che negli ultimi mesi 11.000 persone abbiano potuto recarsi in Italia. Non ci sono dati ufficiali sul numero dei morti.

READ  Il turista spaziale giapponese torna sulla Terra dopo 12 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24