9to5Google: il prossimo tablet Pixel dovrebbe assumere le funzionalità di Google Nest Hub – Voce e visione – Notizie

Il prossimo tablet Google Pixel potrebbe assumere o sostituire la funzionalità dell’attuale Nest Hub. Ad esempio, un tablet Google avrà una funzione di docking e lo schermo si accenderà automaticamente quando qualcuno si avvicina.

Google ha annunciato a maggio Un nuovo tablet Android senza ulteriori dettagli svelati, ma Rapporti 9to5Google A giudicare dai riferimenti nel codice Android, il prodotto diventa più un tablet tradizionale. Nel codice, il broker ha trovato riferimenti a un “Google Dock”, che consente di collegare un tablet Pixel a un hub centrale. Una volta connesso, il tablet può essere caricato e può fungere anche da smart speaker.

Inoltre, il codice Android indica l’utilizzo degli ultrasuoni per rilevare l’utente. Questa funzione è già presente nei Nest Hub esistenti; La distanza dall’utente al dispositivo è misurata dalla lunghezza delle onde sonore riflesse. In questo modo, il display di Nest Hub si accende automaticamente quando l’utente è nelle vicinanze, ma consente anche all’Hub di regolare dinamicamente la dimensione del carattere per l’utente. Non è chiaro se anche il tablet Pixel sarà dotato di questa specifica funzionalità.

Infine, 9to5Google ipotizza che l’aspetto simile a Nest Hub del tablet e nell’app Google Health Studies Le funzioni di sospensione puntano tutte a incorporare le funzionalità di Nest Hub nel tablet in arrivo. Google prevede di rilasciare un tablet Pixel nel 2023.


Immagine teaser di Google Pixel Tablet tramite Google

READ  OnePlus Nord 2 5G appare la prossima settimana e costa 399 euro - tablet e telefoni - news

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24