abitare. Malato lascia Anversa, Dendoncker trova un nuovo club in Inghilterra e Franks è il quarto giocatore belga del Milan.

In Belgio, l’ultimo giorno di trasferimento dura fino al 6 settembre. Ma molte competizioni internazionali oggi sono chiuse. Tieniti informato qui!

  • Ohio Lovin ha morso il quarterback centrale che stavano cercando. La marocchina-belga Sofiane Kien lascia la Lazio per Den Drive. Ha solo bisogno di superare gli esami medici. (MAh)

  • Il terzino destro Sergio Dest (21) sarà ceduto in prestito dall’FC Barcelona al Milan la prossima stagione. Il nazionale americano deve fare i conti con la perdita dell’infortunato Alessandro Florenzi. Poi l’Inter riceve Francesco Acerbi (34) in locazione dalla Lazio Roma.

    Il nome della destinazione può essere trovato nell’elenco dei contratti di Serie A prima della fine della stagione estiva di trasferimento. Secondo i media italiani, il Milan ha negoziato un’opzione di acquisto di 20 milioni di euro. L’americano ha scambiato l’Ajax con il Barcellona nell’ottobre 2020. In due stagioni con il Barcellona, ​​Dest ha giocato 72 partite e segnato tre gol.

    Alessandro Florenzi, terzino destro di Davide Calabria, si è infortunato martedì nella partita con il Sassuolo (0-0). Starà fuori per diverse settimane.

  • Il Paris Saint-Germain ha portato di nuovo rinforzi spagnoli. Avendo già acquisito martedì Fabian Ruiz dal Napoli, i Capitals hanno ora rafforzato la presa su Carlos Soler, in trasferta dal Valencia.

    Soler è un regista di 25 anni che gioca per la squadra principale del Valencia dal 2016. Ha segnato minuti in più di 226 partite e segnato 36 gol. All’inizio della giornata, il Paris Saint-Germain ha salutato Abdo Diallo, Levin Kurzawa, Idrissa Joy e Julian Draxler.

  • Ufficiale: la SIC lascia Anversa per il Maccabi Haifa, dove è attivo anche Batupensica

    Presto ci saranno due giocatori con un passato ad Anversa nella difesa del Maccabi Haifa. Dylan Batupensica ha messo sotto contratto i suoi scarabocchi mercoledì. Giovedì, Abdullah Sik ha indossato la maglia del club israeliano per firmare il contratto pochi istanti dopo. Anversa ha ufficialmente salutato il vincitore della Coppa d’Africa con il Senegal sul suo sito web.

  • centro non ripetitivo #999999; puntatore: puntatore; in alto: -8 pixel; raggio del tratto: 2 pixel; “> ↵
  • Il Chelsea rimarrà attivo anche l’ultimo giorno della stagione estiva dei trasferimenti. Secondo Sky Sport, i Blues stanno rimuovendo Denis Zakaria dalla Juventus, in locazione con un’opzione di acquisto tra i 28 ei 30 milioni di euro.

  • L’ultimo club ha riferito, oggi, giovedì, che l’attaccante uruguaiano Maxi Gomez si trasferirà dal Valencia al campione turco del Trabzonspor. Il 26enne internazionale guadagna 1,75 milioni di euro all’anno in Turchia. L’importo del bonifico è di 3 milioni di euro e il bonifico sarà effettuato in 4 rate.

    All’inizio del Mercato, il Club Brugge mostrava ancora interesse per Gomez, ma alla fine non è venuto al trasloco.

  • Michy Batshuayi sembra passare da un club all’altro nell’ultimo giorno della stagione estiva dei trasferimenti. Secondo Fabrizio Romano, il Red Devil sta arrivando al dottorando Nottingham Forrest, arrivato anche lui a Orel Mangala.

  • L’FC Barcelona ha rescisso reciprocamente il contratto di Martin Braithwaite (31). Lo ha annunciato giovedì il Barcellona.

    L’attaccante aveva un altro accordo fino alla metà del 2024 in Catalogna. Adesso stava andando all’Espanyol.

    Nell’inverno del 2020, Braithwaite ha sostituito Leganés con il Barcellona. Il nazionale danese (60 presenze) ha giocato 59 partite con il Barcellona e ha segnato dieci gol. L’attaccante ha saltato a lungo la scorsa stagione a causa di un infortunio al ginocchio.

  • Sisako firma con il club russo, ma lo Standard si rifiuta di collaborare

    Il giorno dopo aver lasciato lo Standard, Moussa Sissako ha trovato un nuovo club. Il difensore 21enne ha firmato per tre anni con il club russo Sochi.

  • Marcel Lewis (Union) è sulla buona strada per diventare la sesta (!) firma di Vincent Kompany con JPL a Burnley

    Il fatto che Marcel Lewis (20) fosse in esubero per lasciare la Federazione mercoledì sera è stato nuovamente sottolineato: il capitano Teddy Thomas ha improvvisamente mostrato il numero 10 sulla schiena, sebbene questo fosse già il numero di Marcel Lewis.

  • Il Manchester United ha terminato i compiti giovedì con l’arrivo del portiere Martin Dubravka. È venuto dal Newcastle United per una stagione in prestito. I Red Devils hanno anche negoziato un’opzione di acquisto.

    Il 33enne nazionale slovacco Dubravka ha giocato oltre 125 partite di Premier League nelle ultime cinque stagioni, portando una vasta esperienza all’Old Trafford.

    “Entrare nel Manchester United è un momento speciale della mia carriera. Non vedo l’ora di iniziare e aiutare il gruppo a realizzare le proprie ambizioni”, ha detto felicemente Dubravka.

  • L’ex nazionale brasiliano Willian (34) torna in Premier League. Ha firmato un contratto stagionale con il dottorando Fulham, si è saputo giovedì.

    Il mese scorso, Willian ha chiuso le porte al Corinthians, un anno dopo aver lasciato l’Arsenal per tornare al calcio per il suo club accademico. Il brasiliano ha detto di non poter più sopportare le minacce contro la sua famiglia.

    Willian ha difeso i colori del Chelsea dal 2013 al 2020. Con i Blues ha vinto il titolo di Premier League nel 2015 e nel 2017, vincendo la Coppa EFL nel 2015 e la FA Cup nel 2018. Nel 2019, ha incoronato il titolo di European League con il Chelsea a a spese dell’Arsenal. Dopo il suo periodo al Chelsea, Willian è passato all’Arsenal per una stagione, anche se con meno successo.

  • Il portiere francese Luca Zidane si trasferirà per due stagioni nella seconda divisione spagnola dell’Eibar. Lo ha annunciato giovedì il club basco.

    Il figlio 24enne di Zinedine Zidane era un free agent dopo che il suo contratto con la squadra di massima serie spagnola Rayo Vallecano era scaduto il 1 luglio. Questa è la decima acquisizione di Eibar in estate.

    Zidane ha apprezzato l’accademia giovanile del Real Madrid, ma non l’ha mai penetrata.

  • Il Paris Saint-Germain ha annunciato giovedì la partenza dei difensori Abdo Diallo e Levin Kurzawa e del centrocampista Idrissa Gaye. I tre giocatori non rientrano più nei piani della nuova amministrazione sportiva parigina, istituita dal cancelliere Luis Campos e dall’allenatore Christophe Galtier.

    Il 26enne Diallo, che ha una storia con Zolt Wargem e Borussia Dortmund, sceglie di avventurarsi nell’RB Lipsia. Si affitta con opzione di acquisto. Poi il 29enne Kurzawa prende una nuova svolta con il promotore della Premier League Fulham, mentre il 32enne Guy torna all’Everton.

  • I campioni di Eredivisie Ajax si sono rafforzati giovedì al termine della stagione di trasferimento estiva con l’austriaco Florian Grealish. Il 27enne centrocampista difensivo era libero di muoversi dopo la scadenza del suo contratto con il TSG Hoffenheim la scorsa estate. Ha firmato un contratto di un anno alla Johan Cruyff Arena.

    Ad Amsterdam, Grealish e Alfred Schroeder, che ha portato il Club Brugge allo scudetto nella seconda metà della scorsa stagione calcistica, si sono scontrati con una vecchia conoscenza. I due avevano precedentemente lavorato insieme all’Hoffenheim. L’Ajax è seriamente in agguato con l’arrivo del rivale Grealish Feyenoord. La squadra di Rotterdam ha mostrato un interesse di vasta portata per l’osservatore, ma ha visto che il trasferimento era stato finalmente dirottato.

    Prima di trasferirsi all’Hoffenheim, Grealish era sotto contratto con il Werder Brema. Ha anche partecipato a 33 partite internazionali con la nazionale austriaca in questo momento e vi ha partecipato solo una volta.

READ  Le sanzioni pesano sull'economia russa

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24