ADO in fiamme: il contributore è a conoscenza dei piani di Jol e le informazioni sono state nascoste

Ado den Haag Preso a fuoco a causa di problemi di acquisizione. Martin Jol vuole rilevare il club, ma un certo numero di movimenti all’interno di ADO non lo vede: Harm de Boer, presidente degli influencer HFC, gioca un ruolo significativo, secondo la fuga di WhatsApp e il traffico e-mail.

Quando la notizia dei piani di acquisizione di Juul ha raggiunto i media, ADO ha risposto con sorpresa. per me Emittente ad ovest, Che conteneva un’e-mail interna di HFC trapelata, tranne per il fatto che erano ben consapevoli dei piani di Jol, un membro di HFC. Juul ha anche avuto contatti con il commissario del club Frans Van Stennis all’inizio di maggio, secondo una conversazione trapelata su WhatsApp. De Boer è ora accusato di nascondere informazioni e ostacolare i piani di Jol.

Dopo che sono iniziati i colloqui tra Jol e il principale azionista cinese United Vansen, influenti azionisti olandesi hanno presentato il milionario ICT Ad Nederlof. Da allora ADO lo ha confermato I colloqui sono in corso.

L’opposto si trova anche in fondo alla classifica nella stagione pre-olandese Emittente ad ovest Rispondi alle notizie su Jol: è stato invitato per un’intervista il 18 maggio, a quanto pare. Martin Jol ha indicato che dopo essersi consultato con i suoi consulenti, la richiesta sarebbe stata approvata. La direzione ha quindi proseguito le discussioni con i restanti candidati che l’hanno informata dei piani. Per il momento – domenica 30 maggio 2021 – Martin Juul non ha informato la direzione di ADO Den Haag o l’esperto di ristrutturazione, né direttamente né tramite UVS, dei suoi piani.

READ  Short sportivo: Nimer Abdel Aziz sostituisce il Modena Club Trentino | sport

lettore video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24