Arantxa Rus non partecipa al torneo Rosmalen turf a causa di una penalità contro Wimbledon | proprio adesso

Arantxa Rus non parteciperà al torneo di turf a Rosmalen il prossimo mese. A seguito della decisione di ATP e WTA, gli olandesi hanno deciso di non assegnare punti per la classifica mondiale a Wimbledon.

“Allo stesso tempo con Rossmaln, c’è anche il torneo WTA sulla terra battuta a Valencia. Dato che non ci sono punti da conquistare a Wimbledon, preferisco continuare la stagione sul campo”, ha detto la 31enne dopo la sconfitta. Contro Elena Rybakina (1-6, 7-5 e 2-6) al primo turno del Roland Garros.

Wimbledon ha annunciato alla fine di aprile che i tennisti russi e bielorussi saranno banditi quest’anno a causa della guerra in Ucraina. Le scontente associazioni di tennis ATP e WTA hanno successivamente deciso che nessun punto per la classifica mondiale poteva essere guadagnato sul terreno di Londra.

L’annullamento della partita di Ross significa che nessuna donna olandese parteciperà al torneo in erba di Rosmalen (4-12 giugno), che si terrà per la prima volta dal 2019. La numero 78 del mondo ha raggiunto il secondo turno nell’edizione precedente; Kiki Bertens era piuttosto forte in questo.

Nella classifica maschile gli occhi sono puntati su Daniil Medvedev, che comunque non potrà partecipare a Wimbledon per l’esclusione dei russi. Anche il canadese Félix Auger-Aliassime, l’olandese Botic van de Zandschulp e il Tallon groenpoor si trovano sull’erba del Brabante.

Arantxa Rus non partecipa al torneo delle erbe a Rosmalen.


Arantxa Rus non partecipa al torneo delle erbe a Rosmalen.

Arantxa Rus non partecipa al torneo delle erbe a Rosmalen.

foto: AP

In linea di principio andrò a Wimbledon

Ross probabilmente ha intenzione di recarsi a Wimbledon, anche per via del montepremi. “In linea di principio, andrò a Wimbledon, ma non so ancora quali siano le regole. Non l’ho ancora approfondito. C’è molto da fare e non so quali siano i vantaggi ora”.

READ  Esther era la più grande rivale della sorella gemella Lillian, e ora è la sua più grande fan

Non vince una competizione a Londra dal 2012 e anche la sua ultima vittoria al Roland Garros risale a dieci anni fa. Ha anche fallito nel round di apertura a Parigi martedì.

Ross, classificato 78 nel mondo, ha detto: “Certo che vuoi vincere, ma ho anche avuto pareggi difficili negli ultimi tornei del Grande Slam. Questa ragazza è anche la numero 16 al mondo. Ha giocato una buona partita. È un peccato non aver potuto fare il break sul 2-2 nel terzo set, perché quella è stata la svolta. Se non cogli le tue occasioni contro un top player, le cogli”.

Lunedì sera la partita è stata interrotta per pioggia. “Spesso non giochi una partita per due giorni, quindi si trattava di cambiare ed è importante iniziare subito. Fa schifo, perché ieri ho avuto lo slancio. Oggi è stato un nuovo giorno. Ci sono stato vicino”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24