Arrotolati e laccati 13 metri: una nonna americana batte il record per le unghie dei piedi più lunghe del mondo | Instagram

Diana Armstrong ha battuto il record per le unghie più lunghe del mondo. Le unghie di Armstrong sono lunghe fino a 13 metri. Le sue unghie dipinte e dipinte sono state verificate dal Guinness dei primati.

Armstrong non si è tagliata le unghie per 25 anni per raggiungere il record. Guinness dei primati Le sue unghie misurano una lunghezza totale di 1306,58 centimetri, ovvero poco più di 13 metri. La miniatura destra è la più lunga, la sua lunghezza è di 1,38 metri.

Mike Marcotte del Guinness World Records ha confermato il record a Minneapolis, dove vive Armstrong, 63 anni. “Lavorare con Diana è stato fantastico”, ha detto Marcotte. “È stata molto paziente quando le ho misurato le unghie con gli esperti di salute. Ci è voluto del tempo.”

Fin dalla tenera età

Armstrong è stata affascinata dalle unghie per tutta la vita e le condivide con il Guinness dei primati. “Ho sempre avuto le unghie lunghe, ma non lunghe. Anche quando ero giovane, avevo le unghie più lunghe perché mia madre le faceva sempre crescere le unghie”.

Armstrong ha rifiutato di tagliarsi le unghie a causa della morte di sua figlia. © Kevin Scott Ramos / Guinness World Records

Armstrong ha avuto un’esperienza simile con sua figlia Latisha. Ogni fine settimana, Latisha faceva una manicure a sua madre. Quando sua figlia morì per un attacco d’asma all’età di 16 anni nel 1997, Armstrong non fu in grado di tagliarsi le unghie. Il giorno prima che sua figlia morisse, le sue unghie furono dipinte da Latifa.

“I miei figli non hanno mai saputo perché mi sto facendo crescere le unghie”, condivide Armstrong. “L’ho tenuto per me fino a quando non sono cresciuti”. I suoi figli sono rimasti sorpresi dalla triste ragione, secondo il nuovo detentore del record. Si vergognavano di ciò che la gente diceva di me. Mi ha anche fatto sentire male, quindi ho detto loro: “Puoi dirmi di tagliarmi le unghie, ma semplicemente non posso”.

Quattro giorni in salone di bellezza

Armstrong ha detto al Guinness World Records che la sua vita è cambiata radicalmente da quando ha deciso di farsi crescere le unghie. Ad esempio, non può più aprire la cerniera, quindi non può più indossare determinati vestiti. Inoltre non guida più perché le sue mani non si adattano più all’auto e deve usare i servizi igienici per disabili perché le sue unghie non entrano nei normali cubicoli dei servizi igienici. In molte attività quotidiane, ha bisogno dell’aiuto della sua famiglia.

A causa delle sue unghie lunghe, Diana Armstrong non è più in grado di svolgere molte attività quotidiane.

A causa delle sue unghie lunghe, Diana Armstrong non è più in grado di svolgere molte attività quotidiane. © Kevin Scott Ramos / Guinness World Records

Tutta la famiglia è stata chiamata a prendersi cura della manicure di Armstrong. I manicure non hanno il tempo di trattare unghie così lunghe ogni volta – ci vogliono circa cinque ore per limare e dipingere le unghie – quindi i suoi nipoti si sono assunti il ​​compito.

Una volta ogni cinque anni Armstrong va in un salone di bellezza per una revisione. Qui sottopongono le unghie a un’ampia lavorazione, utilizzando, tra l’altro, una lima che viene utilizzata anche per la lavorazione del legno. Dopo circa quattro giorni e dai 15 ai 20 vasetti di smalto, può durare per un po’.

Con le sue unghie lunghe, Armstrong detiene i record per le unghie più lunghe per una donna e le unghie più lunghe per una donna di sempre. Così, Ayanna Williams viene espulsa dal trono con una differenza di 5 metri e 73 centimetri. Williams si è tagliata le unghie il giorno in cui le sono state misurate le unghie. Sono mostrati in Credici o no di Ripley! Auditorium Orlando a Orlando, Florida.

Guarda i nostri video di notizie nella playlist qui sotto:

READ  Video: una donna senza patente di guida colpisce i soldati in motocicletta

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24