Bottas ha ricevuto un’offerta dalla squadra avversaria dopo aver firmato con l’Alfa

Valtteri Bottas ha rivelato che un’altra squadra gli ha offerto un contratto dopo aver firmato il suo contratto con l’Alfa Romeo per il 2022. Il bello di questa offerta è che il finlandese potrebbe vincere metà se ora si unisce alla squadra italiana.

Il finlandese ha annunciato di lasciare la Mercedes all’inizio di settembre tra il Gran Premio d’Olanda e quello d’Italia. Non a caso, Bottas ha firmato un contratto con l’Alfa Romeo, con la quale aveva stretto un forte legame nelle settimane precedenti, in concomitanza con l’annuncio della sua partenza dopo cinque anni in Mercedes.

Troppo tardi

Ma se l’altra squadra fosse riuscita a convincere Bottas, la storia avrebbe preso un’altra piega. Nel podcast di supl.fi “Speak Live About Me”, Bottas non ha voluto dire quale squadra fosse, ma questa è stata un po’ meglio dell’Alfa Romeo negli ultimi anni.

L’offerta non è stata molto interessante per Bottas, soprattutto visto lo stipendio sul tavolo. Il pilota della Mercedes ha rivelato: “Due giorni dopo aver firmato con l’Alfa, ho ricevuto una chiamata che diceva ‘ti vogliamo e possiamo pagarti la metà di quello che paghi l’Alfa’. Hai detto che sei in ritardo ora. Sono ancora contento di la scelta Alfa Romeo.”

speculazione

Bottas non ha voluto specificare la squadra, ma secondo indiscrezioni in pista, sarà Aston Martin o Alpine.

READ  Gli spettatori di De Slimste Mens sono delusi dal livello dei partecipanti nell'ultima settimana

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24