Breve notizia dell’opera: IVC Begins, Der Ring

Viaggi IVC.

55a edizione di Hertogenbosch del Concorso Vocale Internazionale Il prossimo fine settimana inizierà. I cantanti internazionali hanno la possibilità di vincere numerosi premi, tra cui il Grand Prix (Premio principale), il Premio Staetshuysfonds, il Premio dell’Opera, il Premio Toonkunst Oratorium, il Premio Wagner, il Premio del Pubblico Edwin Rutten e Annett Andriesen e il Premio Marianne Blok Coloratuurprijs .

Linda Feeney, presidente della giuria di IVC 2022

La giuria di quest’anno è composta da: Presidente della giuria Linda Feeney (Mizzo Soprano ed ex vincitore IVC 1977), Veselina Casarova (Mizzo-Soprano), Charlotte Margiono (Soprano), Leonardo Capalpo (Tenore), John Foligamis (Direttore dell’Opera e Direttore del Teatro dell’Opera) ). Royal Copenhagen Opera), Damia Carbonel Nicolau (Direttore degli Affari Artistici dell’Opera Nazionale Olandese) e Javier Mendes (Direttore dell’Opera di Siviglia).

Il famoso concorso, in cui i cantanti cantano non solo l’opera, ma anche l’oratoria, si terrà quest’anno a Fabbrica Verkade a Den Bosch Fatta eccezione per il Gran Finale con l’orchestra il 2 luglio. Si svolgerà al Muziekgebouw Frits Philips di Eindhoven. I finalisti saranno accompagnati dalla South Holland Philharmonic Orchestra, diretta da Hartmut Hanschen.

Oltre al concorso, IVC offre anche numerosi concerti e lezioni importanti. I membri della giuria Vessalina Kasarova, Charlotte Margiono e John Fulljames danno lezioni avanzate alla Verkade Factory.

Charlotte Margiono © Sannah de Zwart

Festa privata con Eva Maria Westbrook che, insieme al membro della giuria Leonardo Capalpo e alla vincitrice del Premio del Pubblico 2018 Nina van Essen, proporrà un’opera il 1° luglio, sempre al De Verkade Fabriek. Ed Spnjaard non interpreterà il ruolo principale questa volta, ma come pianista, quartetto d’archi e filarmonica accompagnerà i cantanti. Il programma prevede opere di Donizetti, Puccini, Verdi e Wagner.

Una panoramica completa del programma IVC può essere trovata qui.

READ  Quattro grandi imprenditori guardano avanti e discutono delle opportunità per il 2022

Nelle prossime settimane Place de l’Opera presenterà un ampio rapporto sull’IVC.

Tosca DNO è online fino a settembre

Tosca, Atto Secondo Opera Nazionale Olandese © Opera Nazionale Olandese Immagine: Marco Borgrave

Opera Nazionale ha annunciato che la fortunata e notevole produzione di Puccini Toscana Diretto da Barrie Kosky, può essere visto online gratuitamente fino al 16 settembre, il che in realtà è un po’ scioccante, non la TV olandese, ma tedesca. In Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF), l’esibizione completa può essere vista con Malin Byström nel ruolo del protagonista, Joshua Guerrero come Mario Cavaradossi e Gevorg Hakobyan come Scarpia con la Netherlands Philharmonic Orchestra diretta da Lorenzo Viotti. Sito web ZDF.

ultima possibilità

Il Festival Der Ring des Nibelungen in Olanda è d’obbligo.

Sebbene non venga cantata quasi una melodia, per non parlare del Der Ring des Nibelungen di Wagner, l’Holland Festival offre Anello dei Nibelunghi di Schauspielhaus Zurigo

Foto della scena con Matthias Neukirch lasciato come Wattan e membri del cast Anello dei Nibelunghi† Foto: © Sabine Boesch

È un pezzo iconico in cui i personaggi principali di Wagner’s Ring hanno voce in capitolo. Non cantare, dici. Lo scrittore tedesco Necati Ozeri e il regista Christopher Rubing hanno creato una performance davvero straordinaria che si adatta stranamente o logicamente alle storie di Wagner. Attuale, attuale e sorprendente, tra gli altri, Wotan, Fricka e Alberich racconteranno la loro “storia”. Presto potrai leggere di più in una recensione qui a Place de l’Opera, ma per ora posso solo farlo Si può ancora vedere stasera, 22 giugno, all’International Theatre di AmsterdamNon posso raccomandare abbastanza a chi ama il teatro. Una festa per chi ama le belle canzoni e ama il teatro (musicale) moderno, ma non per le persone che sperano di vedere o sentire un anello di Wagner.

READ  Quali sono le possibilità di una vacanza in Olanda in ...?

Ecco un breve video introduttivo.

Festival di musica da camera di Delft

Quest’anno il direttore tecnico sta programmando Nino Cvitadze HIl primo festival completo.

Nino Gvitadze © Foto: Sarah Wijsenbeck

Per il programma multidisciplinare Marù Nino Cvitadze lavora con il compositore, pianista, scrittore e pittore Thomas Peijer e il drammaturgo Klaus Bertich. La storia della giovane eroina georgiana Maru Makashvili (1901-1921) è stata raccontata sullo sfondo del cartone animato Pierre.

Tra gli interpreti: Nana Dzidzigori, Mezzosoprano, Nino Cvitadze, Piano e Meccore String Quartet
Salome Benedes ha scritto la sceneggiatura, come accennato, Thomas Beijer ha realizzato la composizione e l’animazione, Klaus Bertisch è il regista e responsabile del dramma, e lo stesso Nino Zvitadze ha ideato questo concetto. La prima avrà luogo il 5 agosto al Lijm & Cultura, Delft.

Il festival cerca anche cantanti per un grande progetto: signorina dell’opera

Oltre a molti dei migliori musicisti del mondo, quest’anno diamo il benvenuto anche ai musicisti dilettanti al festival. Ad esempio, quest’anno il festival è organizzato da S. in collaborazione con la Fondazione Moltofesta di crack errore d’opera Su uno dei sottotemi di questo festival: opera mascherata† Invitiamo cantanti amatoriali M/F a unirsi al coro del progetto per questo concerto.
Per il Coro Zero, il festival cerca entusiasti cantanti amatoriali che, sotto la direzione del direttore Rick Schönbeck e del pianista Andrea Fassi, comporranno un’opera avvincente – errore d’opera – Vuoi imparare ed esibirti. Durante il concerto, tre grandi solisti professionisti si uniranno al coro per cantare gli assoli.

Foto di un concerto precedente © Foto: Melle MeivogelDelft Chamber Music Festival

I tre grandi compositori d’opera italiani Verdi, Rossini e Puccini hanno composto Requiem. Uno è del Requiem, l’altro è la Messa di gloria e il terzo è la Petite messe solennelle. Questi brani possono avere una cosa in comune: sono, secondo il festival, un’opera in chiesa o un’opera in maschera, il tema del festival di quest’anno. Le parti più belle insieme compongono il Delft Chamber Music Festival “Mass”. I solisti sono Charlotte Janssen (soprano), Floriki Beilin (mezzo-soprano) e Frank Dolphin Wong (baritono).
La partecipazione a questo evento non è gratuita. I partecipanti pagano 50 euro. Il festival offrirà caffè e tè!
I cantanti che desiderano partecipare devono essere disponibili per tutte le prove del 30 e 31 luglio e ovviamente per il concerto del 31 luglio, la sera alle 19.00.

READ  L'Italia vede un nuovo Rinascimento - De Groene Amsterdammer

I cantanti che desiderano cantare possono registrarsi inviando un’e-mail a [email protected] entro l’8 luglio 2022, indicando nome, indirizzo, codice postale, indirizzo e-mail e tipo di audio (soprano, contralto, tenore, basso). Per vivere l’attesa a casa, i partecipanti riceveranno un collegamento alla musica digitale ea tutte le parti del coro dopo la registrazione. Quindi non è necessario saper leggere le note musicali, ognuno può studiare il proprio ruolo a casa con le registrazioni.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24