Cambiamenti nel calendario italiano: Primavera Milano-Torino, Zero e Tyreno

Mercoledì Milano-Torino ha fatto una grande edizione con tanti big, dove ha finalmente vinto Primos Rocklik. Per ora la gara si è disputata l’ultima volta in autunno, visto che la Milano-Sanremo si svolgerà dal 2022 in poi. L’organizzatore RCS ha annunciato che anche altre gare italiane stanno cambiando le loro date.

Per molto tempo Milan-Torino si è svolto in primavera, ma dal 2012 il torneo italiano di una giornata si è svolto sempre in autunno. Nel 2022, infatti, la corsa tornerà in primavera, il 16 marzo. Ciò significa che non sarà considerata una gara di preparazione alla tournée lombarda come quest’anno, ma un riscaldamento per Milano-Sanremo tre giorni dopo (19 marzo). Segna la primavera italiana più completa, che comprende lo Stretto delle Pianche (5 marzo) e la Tireno-Adriatico (7-13 marzo).

Trireno-Adriatico e Parigi-Nizza contemporaneamente

La Tyrrheno-Adriadico inizia lunedì invece che mercoledì dopo Straight Piano, a maggior ragione con la Parigi-Nizza. Dove ora Treno-Adriadico si svolge dal 7 al 13 marzo, Parigi-Nizza inizia il 6 marzo, un giorno prima. Entrambe le gare terminano domenica 13 marzo, il che significa due schermi davanti al naso per una settimana per i veri appassionati di ciclismo. Per coincidenza, la RCS ha anche annunciato che il Giro d’Italia partirà venerdì 6 maggio e sarà un giorno libero in più. Questo renderà più facile il viaggio di ritorno in Italia poiché inizialmente sei all’estero. In Ungheria, non è stato possibile continuare nel 2022 a causa di Corona, quindi sembrano avere la carta migliore per iniziare nel 2022. Tuttavia, anche la Slovacchia è stata nominata come potenziale candidato. Sforza.

READ  I lavoratori migranti vengono sfruttati qui come in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24