Corona passa al Parlamento europeo nonostante la resistenza olandese: “Lo avevamo messo in guardia” | interni

Le sale riunioni a Bruxelles e Strasburgo non sono accessibili alle persone senza un certificato Corona da settembre. Questa prova mostra che qualcuno è stato vaccinato, ha recentemente contratto il virus o ha un test PCR negativo. La dirigenza del Parlamento europeo ha deciso mercoledì di estendere la misura al personale e ai membri del Parlamento europeo.

Secondo i servizi medici del Parlamento europeo, il tasso di vaccinazione presso l’Istituto è compreso tra l’80 e l’85 percento. Ora che i contagi sono nuovamente aumentati, è ‘giustificato’ rendere obbligatorio il passaggio di Corona. Chiunque non abbia avuto un’iniezione può sottoporsi a test presso i propri centri di test. Il Parlamento spera in questo modo di poter tornare a funzionare nel modo più naturale possibile.

messaggio di fuoco

Non tutti i deputati sono d’accordo con la decisione. In una lettera al presidente del Parlamento italiano David Sassoli, i politici dei partiti di sinistra e di destra hanno espresso la loro opposizione. I firmatari olandesi Rob Ross e Rob Rocken di JA21 includono.

“Per quanto ne sappiamo, il Parlamento europeo sarà il primo in Europa ad attuare una misura del genere”, hanno scritto i parlamentari. “Questo va contro un principio molto basilare in una casa democratica: a un rappresentante eletto che adempie a tutti gli obblighi legali non dovrebbe mai essere negato l’accesso al Parlamento. Una tale restrizione non dovrebbe mai essere accettata in nessuna circostanza”.

‘vaccinazione forzata’

L’eurodeputato SGP Bert-Jan Ruissen ha affermato che il Parlamento europeo sta dando l’esempio sbagliato: “Il Parlamento europeo è la casa della democrazia e deve rimanere accessibile a tutti. Questo è un altro passo verso la vaccinazione forzata. Questo è esattamente ciò di cui siamo stati avvertiti quando è stato introdotto il Corridoio della Corona”.

READ  diretto | Kuipers: Tutti coloro che non sono vaccinati riceveranno il corona. La commissione del Senato approva il processo Bolsonaro | Corona virus

Al Parlamento europeo sono già in vigore regole molto rigide. Ad esempio, non tutti i dipendenti possono entrare contemporaneamente in ufficio, vi è una rigorosa aderenza alla copertura della bocca e a tutti viene misurata la temperatura all’ingresso. Le regole per la partecipazione a distanza sono ancora una volta molto più ampie rispetto, ad esempio, alla Camera dei rappresentanti. I membri del Parlamento europeo possono partecipare digitalmente alle discussioni e votare.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24