Coronablog – Il primo ministro de Croo e 4 ministri sono in quarantena dopo aver incontrato il primo ministro francese, risultato positivo

Il primo ministro Alexandre de Croo (Open VLD) deve essere messo in quarantena dopo aver avuto contatti ad alto rischio con il primo ministro francese Jean Castix. I ministri Sophie Willems (MR), Vincent van Quekenborn (Open VLD), Ludivine Didonder (PS) e Annelies Verlinden (CD&V) sono tenuti ad auto-mettere in quarantena in attesa di risultati negativi dei test.

Il primo ministro francese Castex è stato oggi nel nostro paese per un incontro sulla sicurezza belga-francese con il primo ministro Alexandre de Croo (Open VLD) tra gli altri.

A Castex è stato detto questo pomeriggio, di ritorno dal suo incontro con De Croo, che sua figlia di 11 anni era risultata positiva. Quindi, lo stesso uomo ha subito un test PCR ed è risultato positivo.

“Mentre il primo ministro de Croo ha ricevuto oggi il primo ministro francese in una riunione di sicurezza franco-belga, ha immediatamente sospeso le sue attività”, ha detto il suo portavoce.

“Verrà fatto il test mercoledì e rimarrà in quarantena anche dopo l’esito del test. Anche gli altri ministri competenti (ministro Willems, ministro Van Queckenborn, ministro Didunder e ministro Verlinden) si sottoporranno al test PCR e rimarranno in quarantena anche dopo il negativo Risultato del test.”

READ  Disturbi tra gli utilizzatori di dispositivi per l'apnea: 'Non posso vivere senza di loro'

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24