Dal Genoa all’FC Den Bosch: gli investitori si lanciano nel calcio professionistico

“Ci sono molti soldi da fare nel mondo del calcio”. In una frase, il marketer sportivo Frank van den Wal Beek spiega perché ultimamente i fondi di investimento hanno acquistato diverse squadre di calcio. Non ha nulla a che fare con l’amore del club, come dimostra ancora l’uomo d’affari di Utrecht Frans van Sommeren quando ha acquistato parte del club di Utrecht nel 2008.

soldi veloci

Non ci sono molte persone come Van Someren, dice van den Wall Beek. “La maggior parte degli investitori vuole solo fare soldi velocemente. E questo può portare a situazioni difficili. Ad esempio, un investitore dice a un club che deve vendere un certo giocatore ad alte prestazioni perché sta guadagnando molti soldi in quel momento. Il il club vuole quel giocatore vendendo azioni alle società di investimento che sei, calpestando il ghiaccio sottile”.

Le squadre di calcio guadagnano denaro dal commercio, dalla vendita dei biglietti, dai tornei di calcio internazionali come la Champions League e dai trasferimenti. Gli azionisti ricevono una certa percentuale del profitto, se almeno un profitto viene realizzato.

FC Den Bosch

La maggior parte degli acquisti di club finora è avvenuta in paesi come Italia, Germania e Spagna, ma questa tendenza si estenderà ai Paesi Bassi, afferma il marketer sportivo. “Ci sono anche soldi da guadagnare con il calcio olandese. Non può essere paragonato alle somme in gioco, per esempio, l’Italia. Ma è anche possibile che Ajax e Feyenoord siano club interessanti”.

Questo sembra valere anche per le divinità minori. Un club di alto livello, l’FC Den Bosch, è arrivato nelle mani di un gruppo di investitori statunitensi dopo l’approvazione della KNVB quest’estate. Ma cosa fanno questi investitori (Pacific Media Group (PMG), Path Capital, Shen Lee, Randy Frankel, Creation Sud)? con vendita Per Brabant Little Football Club?

READ  Muhammad Al-Baroudi: Peter Rudolf de Vries: Conoscenza sconosciuta

“PMG è particolarmente focalizzata sui club più piccoli. In precedenza hanno acquisito KV Oostende”, afferma il marketer sportivo Bob van Oosterhout dell’investitore principale. Nella lista degli acquisti PMG anche: AS Nancy (Francia), Esbjerg (Danimarca), Barnsley (Inghilterra) e FC Thun (Svizzera).

mini club

Nessuno di loro è club multimilionario. “Ma puoi guadagnare velocemente se alleni alcuni giocatori di talento. Sempre più investitori stanno trovando la loro strada nel mondo del calcio”, ha detto Van Oosterhout, che ha acquistato Heroes Basketball Club cinque anni fa.

“Nel mio caso, si tratta di piccole quantità, e i miei acquisti non lo erano guidato dal denaro. Non ho comprato Heroes per fare soldi. Il club di basket stava attraversando un momento difficile e volevo aiutare. Ma ci sono anche investitori a cui non piace il loro club e vogliono solo arricchirsi rapidamente”, afferma Van Oosterhout.

salvagente

Gli investitori possiedono oltre il 50 percento delle azioni dell’FC Den Bosch. “In teoria, possono chiedere di vendere giocatori che fanno bene. Questo è il destino dei piccoli club, rinunciano al controllo. Ma bisogna anche vederla così: senza questo investimento, i club semplicemente crolleranno. È il ultima ancora di salvezza”.

Il mondo dello sport, in particolare il mondo del calcio, è volubile. Se la superstar Cristiano Ronaldo si frattura una gamba e il club non riesce a raggiungere la lucrosa Champions League, il valore del Manchester United, di proprietà della famiglia Glazer, si riduce di milioni di dollari. “Gli hedge fund non hanno paura di questo. Si tratta anche di contratti pluriennali, quindi contano meno stagioni”.

READ  I carnivori spagnoli si mangiano a vicenda crudi

fan arrabbiati

I Glazers, che hanno acquistato le prime azioni del club nel 2003, hanno guadagnato così tanti soldi dal Manchester United negli ultimi anni che il club non è campione dal 2014. Era – insieme a un piano di competizione separato per i principali club – il motivo per cui i fan hanno preso d’assalto il campo a maggio da quest’anno. Il loro messaggio era The Glazers Out.

“L’importo che un azionista guadagna e può ricevere dal club dipende dagli accordi nel contratto”, afferma van den Wall Blake. “Ma è sicuramente redditizio.”

mondo misterioso

Questo non è ufficialmente consentito, ma a volte gli investitori dietro le quinte possiedono anche un giocatore, afferma van Oosterhout. “Non vuoi sapere cosa sta succedendo nel mondo del calcio e chi tutti beneficiano dei trasferimenti dei giovani giocatori”.

Molti hedge fund stanno entrando in questo in questo momento Basato su dati Sii consapevole. “Poi vedi un giovane giocatore da qualche parte in Ungheria che non sta ancora facendo bene, ma a tutti gli effetti potrebbe essere una perla. Li lasciano crescere. Se ha fatto una grande stagione, passerà a milioni. In caso contrario, se n’è andato, beh, cancellano l’investimento.

I fondi di investimento hanno recentemente scoperto il mondo del calcio come un modo redditizio per fare soldi velocemente. “Il business dello sport sta crescendo come un matto e sta diventando più globale. A causa dei tassi di interesse più bassi, le persone sono anche alla ricerca di nuovi modi per fare soldi e iniziare a investire e investire. Queste due cose ora stanno venendo insieme”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24