Decisivo il giocatore di pallamano Snelder: ‘La nomina di Tigstermann è ancora una sorpresa’

I giocatori di pallamano olandesi stanno tornando alla ribalta dopo la deludente trasferta a Tokyo, con i quarti di finale contro la Francia già ultima tappa delle Olimpiadi. Le qualificazioni al Campionato Europeo sono iniziate con la vittoria sulla Bielorussia, 38-27.

E’ successo ad Almera con un nuovo ct della nazionale in panchina. Emmanuel Mayonnade ha dovuto lasciare il posto a Monique Tegestermann, assistente del francese nella nazionale femminile. Non tutti i giocatori sono ugualmente contenti del rapido cambio di portiere.

“Penso che sia un peccato per come sono andate le cose”, dice il veterano Danik Snyder. “Le cose sono andate molto velocemente dopo le Olimpiadi. È stata una sorpresa per noi alla fine”.

Duplicato a livello internazionale

Faceva già parte del pool internazionale quando Henk Gruner si è detto addio nel 2015. I giocatori volevano raggiungere la vetta del mondo e credevano di poterlo fare solo sotto la guida di allenatori di fama internazionale.

Sono entrati prima nella persona di Hailey Thompson e poi anche di Mayonnade. I risultati sperati non erano imminenti, con il titolo mondiale nel 2019 tra questi ultimi come momento clou indiscusso. E ora Orange deve continuare con Tijsterman, a cui manca quell’esperienza internazionale.

READ  Horner: "Verstappen era in un abbraccio molto riservato"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24