Dobbiamo fischiare Stephen Bergos se dobbiamo battere i norvegesi a De Koep? | calcio

“Abbiamo ascoltato tutti i concerti di flauto di Stephen Bergos a De Koep, dove si è esibito come giocatore nella squadra nazionale olandese. L’allenatore della nazionale potrebbe dire che non dovremmo prestare attenzione a questo, ma io sì”.

“Questo è il nostro giocatore. Con ‘nostro’ intendo il nostro giocatore olandese. Non è lì come giocatore dell’Ajax ma come giocatore arancione internazionale che dà tutto e gioca a calcio per il suo paese. Tutti vogliono che ci qualifichiamo come nazione calcistica per la Coppa del Mondo in Qatar il mese prossimo, giusto? Adesso? L’ultima e più importante partita contro i norvegesi si concluderà a Rotterdam e abbiamo disperatamente bisogno delle qualità di Bergwis. Dobbiamo vincere, ma gli fischieremo?”

“Davvero non riesco ad arrivarci. Il sentimento di tutto il club deve calare quando giochi in Olanda. Da giocatore dell’Ajax e poi da ex-Ajax, ho giocato molte partite internazionali a De Koep, ma Non ho fischiato, mi è sempre piaciuto giocare lì perché è fantastico che io giochi a calcio lì con gli Orange”.

“Certo che abbiamo visto lo stesso con Donnarumma in Italia, che ha fischiato a Milano. Non credo che Berghuis ne sarebbe stato troppo colpito, ma non ti fa stare meglio. L’ho sperimentato una volta all’FC Utrecht quando abbiamo giocato lì con gli Orange. I fischi mi fanno male. Da giocatore internazionale”.

Fare clic sul collegamento sottostante per l’ultima colonna di Raphael van der Vaart:

READ  30 miglior affare prime day italy : Sconto enorme

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24