Dopo Razzia, il secondo album di Lauwert Publishers | anteprima

Il nuovo marchio Casa editrice Lauwert Non ha vacillato minimamente quando ha mosso i suoi primi passi nel mondo della commedia. Con una corsa provvisoria one-shot, l’album con copertina rigida di 208 pagine ha raggiunto Scirocco Tutto esaurito in pochissimo tempo. Storia raccontata in modo commovente della famiglia del fumettista italiano Giulio McCune Da allora è stato ristampato senza l’ulteriore rilegatura avvolgente associata alla prima stampa. Attorno alla copertina della ristampa ora c’è invece un nastro con i saluti di Zedro (Bella estateE il Fiorisce in autunnoE il Le nuove avventure di Rick Rangers) che mi è piaciuto molto l’album. Dal prossimo anno, ci si possono aspettare più titoli da Lauwert Publishers, principalmente one-shot con storie speciali. Sarà la prima uscita prevista per il 2023 dopo razio attraverso Laurent Bideau E il Arnaud De Lande a una storia vera Giuseppe Wiseman.

Josef Weizmann fu separato dalla sua famiglia all’età di undici anni durante il raid del Vél d’Hiv nel luglio 1942. I suoi genitori e due sorelle furono portati ad Auschwitz. Con un compagno di prigionia, scappa attraverso il recinto di filo spinato. È uno dei pochi sopravvissuti alla deportazione da Bonne-la-Rolande ad Auschwitz.

dopo il film nessun pasticcio (2010) e il romanzo Après La Ravel (2011) Bidot e Delalande attingono alla storia di Weismann per l’album toccante e pieno di suspense dopo razio. L’uomo, classe 1931, è ancora vivo. convinto nel 1996 Simon Vai (lui stesso un sopravvissuto all’Olocausto) gli ha chiesto di scrivere le sue memorie, dicendo: “Signor Wiseman, ha un dovere commemorativo da compiere”. All’inizio Weisman non lo ascoltò. Presumeva che la sua storia riguardasse solo se stesso. Alla fine fu d’accordo con lei e testimoniò regolarmente della sua avventura in diverse scuole.

READ  Puoi ascoltare questa musica classica di Stranger Things su Netflix

Poco è stato pubblicato in traduzione dall’artista Laurent Bidot. Glinat Traduzione della sezione interrotta dopo una parte Didier Corrado scritto L’ironia. La serie completa in quattro parti è stata pubblicata dallo stesso editore sudario che lui stesso ha scritto per il gruppo La Loggia Nera. Lo sceneggiatore Arnaud Delaland scrive spesso fumetti storici. per l’ape Dedalo prossima serie regine del sangue Co-scrivi Caterina de Medici – la regina maledetta E il Eleonora – La leggenda nera. l’altra sua serie Gli ultimi CatariE il Nate DuneE il Surcouf E il fuocovolta.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24