Dramma a Wimbledon: la sette volte vincitrice Serena Williams piange dopo essersi arresa | Tennis

Williams, 39 anni, è già entrata in campo con una benda intorno alla gamba destra. Con questa gamba fasciata, è andata bene per quattro partite. In vantaggio per 3-1, ha commesso un errore ed è andata fuori pista per ricevere cure per l’infortunio. È tornata dopo una lunga pausa e ha continuato con speranza la partita, ma dopo alcuni colpi si è resa conto che non poteva più e ha rinunciato. Con le lacrime agli occhi scese verso le catacombe.

Per Williams, l’eliminazione è stata un duro colpo. Non è mai uscita dopo il primo turno di Wimbledon. Inoltre, ha perso un’altra occasione per vincere il ventiquattresimo campionato per lei e ha pareggiato con la detentrice del record Margaret Court.

Andy Murray ha incolpato l’erba scivolosa. Questo sembra essere scivoloso del solito sotto il tetto della corte centrale chiusa. “È difficile andare avanti”, ha twittato due volte il campione scozzese. La leggenda del tennis Roger Federer ha anche assistito al ritiro del suo avversario, Adrian Mannarino, dopo il suo infortunio dopo una scivolata. “Mi sembra che l’erba sia più morbida. Devi muoverti con attenzione – ha detto lo svizzero -. Se parti nel momento sbagliato, cadrai”.

READ  PSV Eindhoven in Scozia in Europa League con una sconfitta contro il Galatasaray

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24