È innamorata e fa l’errore che fanno le donne in amore. Lei sta ascoltando.

Continua a lamentarsi del suo lavoro. Fa un “lavoro importante”. Sa molto, ma i suoi colleghi trovano difficile capire. Deve spiegarlo di nuovo tre volte. Boh Boh. Tuttavia, dal suo calcolo, possiamo concludere che è solo un racket che è autorizzato a rendere i fogli Excel.

adora

Si siede a tavola con una donna, alla quale a volte borbotta approvazione e poi continua a parlare di sé. Dalle conversazioni e dal linguaggio del corpo concludiamo che questo è il primo appuntamento e forse il secondo. Devo trattenermi con una forza incredibile per non dirle: “Ragazza, esci da qui. Questo ragazzo sta parlando di se stesso per un’ora e mezza”.

Ma lei è innamorata e sta commettendo l’errore che fanno molte donne innamorate. lei ascolta. Dal momento che la maggior parte dei ragazzi fa solo l'”invio”, questo è l’approccio sbagliato. Ha ottenuto la licenza per condividere tutte le sue storie hindi con te. Un’intera notte piena di diarrea. E ce ne saranno altre da seguire, perché altrimenti forse nessuno ascolterà con simpatia e interesse, e questo ti fa sempre desiderare di più.

sospiro

Quando arriva il tiramisù, possiamo ancora sentirlo brontolare di “pella” (consulenza binaria), di “autoefficacia” e delle questioni urgenti su cui deve “agire”. Non conosco niente di meglio di questa rappresentazione, ma le formiche da ufficio hanno capito che questo è il verbo per agire.

Lei ascolta, annuisce, dice compassionevole: “Oh mio Dio”, e lo guarda con ammirazione. Non le ha nemmeno chiesto il dolce.

A proposito, non sono il migliore. Ascolto bene anche all’inizio del gradimento. Vorrei sapere cosa sta succedendo nel suo meraviglioso cervello, i suoi traumi infantili e il suo modo di lavorare. La sua opinione sulla politica e ovviamente su di me. Ma io sono un gatto in un colpo. Il mio orecchio che ascolta è solo fortuna da principiante. Lo saprò tra qualche settimana. Allora non mi interessavano più lunghe spiegazioni.

READ  A La Bourse, l'arte è un business - De Groene Amsterdammer

Opinione

La cosa peggiore è che se dai loro troppo tempo di ascolto, improvvisamente scoprono che possono dare la loro opinione su tutto. Questo è solo divertente all’inizio. Inoltre, mi interessa solo se la sua opinione è migliore della sua, cosa che di solito non è.

Il mio ex ragazzo aveva un’opinione così chiara. Lo prese in prestito da suo padre, che era un piccolo commerciante. All’inizio l’ho apprezzato molto. Oh mio Dio, ho pensato, che ragazzo olandese sobrio e tradizionale. Autentico bacio di De Jongin. In un pacchetto selvaggio. Era come un vichingo.

Ma col tempo, mi sono stancato della spesa e della mentalità generale del fitness. era? ottima situazione Lo era, ma alla fine anche questo non poteva salvare la questione. Per pura arroganza andava contro tutto. Non ho ascoltato di nuovo. Alla fine se ne andò in silenzio.

storia di vita

Una volta stavo corteggiando un ragazzo in un bar, mi ha invitato subito dopo due drink a cena. “Puoi venire venerdì prossimo? Allora posso raccontarti la mia storia di vita Qualcosa di piccolo racconta.”

quando? Mi stai invitando a parlare di te, maledetta notte? E pensi ancora che io possa apprezzarlo? Ho gentilmente declinato l’invito e subito mi sono impegnato in una vivace discussione con la mia birra. Non lo sentivo più.

Per bloccare questo tipo di persone su Tinder, faccio sempre un quiz discreto nella chat. Richiedi tre film, eventi e musica preferiti. Di solito sono abbastanza contenti del mio interesse e iniziano a pensare seriamente.

Ma il problema è che sto aspettando quello che dicono dopo la loro lista. Se non chiedi di nuovo alla partita in questione, “E tu? Quali pensi siano i migliori film?”, mi arrendo. Quindi non è molto interessato a me.

READ  Il centrosinistra vince le elezioni comunali italiane - NRC

errore personale

Usciamo dal ristorante nello stesso momento in cui la coppia di innamorati se ne va. Le loro braccia camminano felici davanti a noi lungo il vicolo di una pizzeria. Lo vediamo ancora intravedere il suo braccio libero. Ha sempre la parola più alta. La mia ragazza dice: “Questo è terribile”. “povero bambino”.

Ho risposto “errore mio”. “Deve farlo uscire al più presto. O usare la violenza fisica. Non c’è alternativa.”

Sophie* (58) è giornalista, madre e opinionista di LINDA.nl. Si frequenta a pieno ritmo e ti guida attraverso le sue esperienze con l’app di appuntamenti Tinder. Il prossimo episodio apparirà su LINDA.nl venerdì 24 settembre alle 20:00.

Sophie non è il suo vero nome


Leggi anche
“Se l’omosessualità fosse un’opzione, sarei stato gay molto tempo fa”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24