È morto lo stilista italiano Nino Cerruti (91)

Lo stilista italiano Nino Cerruti è morto all’età di 91 anni, secondo vari media. È stato portato in ospedale per un intervento chirurgico all’anca, ma la causa esatta della morte è sconosciuta. Cerruti è conosciuto come l’innovatore dell’abbigliamento maschile sin dagli anni ’60.

Nino Cerruti era originariamente uno studente di filosofia e voleva diventare uno scrittore. Alla morte del padre, rampollo di una famiglia tessile che dal 1881 produce tessuti nella regione italiana del Piemonte, Nino ha dovuto rilevare l’azienda di famiglia negli anni ’50. Cerruti lancia nel 1957 la linea maschile “Hitman”, che segna l’inizio della trasformazione dell’azienda.

L’elegante stile casual introdotto da Cerruti è stato rivoluzionario nella moda maschile e lo stile dello stilista italiano è diventato popolare nel mondo del cinema in pochissimo tempo. Cerruti ha utilizzato tessuti fluidi che offrono più spazio di espressione. Alla fine ha disegnato costumi per più di sessanta film. Ha disegnato abiti per i film Wall Street e Le streghe di Eastwick, entrambi usciti nel 1987. Ha anche vestito Don Johnson nella serie TV Miami Vice e Clint Eastwood nel film Line of Fire.

Anche il famoso stilista Giorgio Armani ha avuto la possibilità di lavorare per Nino Cerruti. Armani ha lavorato come assistente di Cerruti.

READ  "Harry e Meghan vengono accolti sul balcone durante la festa della Regina" | la famiglia reale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24