Earth Overshoot Day: Oggi l’uomo ha esaurito tutte le risorse che la Terra produce quest’anno | all’estero

videoOggi è la Giornata della Trascendenza della Terra. Ciò significa che l’umanità ha consumato in tutto il mondo tante materie prime quante ne potrebbe produrre la Terra in un anno. Dopo che i consumi sono diminuiti lo scorso anno a causa della crisi di Corona, siamo quasi tornati al livello del 2019. Poi oggi è arrivato il 26 luglio.


Anita van Rotselaer


Ultimo aggiornamento:
07-29-21, 15:44




L’Earth Overshoot Day è calcolato annualmente dal Global Footprint Network. Secondo le cifre attuali di tale organizzazione, l’umanità consuma circa 1,7 volte più materie prime di quelle prodotte dalla Terra. In altre parole: siamo in corto di 0,7 punti rispetto alla Terra.

Oggi, l’organizzazione, in collaborazione con la Scottish Environmental Protection Agency, ha lanciato un’iniziativa ‘100 giorni di possibilità, che offre possibili soluzioni in vista della conferenza sul clima delle Nazioni Unite a Glasgow all’inizio di ottobre. “La pandemia ha dimostrato che le società possono cambiare rapidamente di fronte a un disastro”, ha affermato il CEO Laurel Hanscom.

© AFP/Joelle Saget

Sempre più

Inoltre, dal 1970, l’anno in cui questo giorno è stato calcolato per la prima volta, consumiamo tutte le materie prime che la Terra potrebbe produrre ogni anno all’inizio dell’anno. Ma diventa sempre più lento. È stato particolarmente difficile negli anni ’80 e ’90. Poi il giorno si è spostato dal 4 novembre 1980 al 22 settembre 2000, circa due mesi fa.

La prima volta che l’Earth Overshoot Day è caduto a luglio – secondo i calcoli del 2021 – è stato quattro anni fa. Nel 2017, oggi era il 30 luglio. Negli anni successivi fu il 25 e 26 luglio. L’anno scorso, a causa della crisi del Corona e delle misure associate, oggi è arrivato molto più tardi: il 22 agosto. L’ultima volta che questa data è stata più tardi nell’anno 2005.

L'Earth Transcend Day si è evoluto dal 1970. Abbiamo esaurito tutto ciò che la Terra ha prodotto nell'anno precedente e nell'anno precedente.

L’Earth Transcend Day si è evoluto dal 1970. Abbiamo esaurito tutto ciò che la Terra ha prodotto nell’anno precedente e nell’anno precedente. © Global Footprint Network

Paesi Bassi: 27 aprile È tutto finito

Le differenze nell’uso delle materie prime tra i diversi paesi sono significative. Se il mondo intero dovesse consumare tanto quanto i Paesi Bassi, l’Earth Overshoot Day sarebbe già il 27 aprile di quest’anno. In media, gli olandesi usano pro capite circa tre volte di più di quanto la terra produca.

I tre maggiori consumatori sono Qatar, Lussemburgo ed Emirati Arabi Uniti. Hanno l’Overshoot Day rispettivamente il 9 febbraio, il 15 febbraio e il 7 marzo. Quindi sarebbero necessari circa una dozzina di pianeti terrestri se tutti sulla Terra consumassero la stessa quantità del Qatar.

Ci sono anche paesi in cui non esiste un giorno di bypass: viene utilizzata meno offerta di terra. Questo vale per molti paesi dell’Africa, tra cui Congo, Namibia, Eritrea e Gabon. Ci sono anche paesi del Sud America che hanno un “surplus”, come Brasile, Paraguay, Bolivia e Suriname.

Calcolo

Per determinare la data del giorno della tangenziale si calcola il consumo di materie prime per persona, nonché la “capacità biologica”: quanto si può produrre? Quindi la capacità viene divisa per il consumo e moltiplicata per il numero di giorni in un anno.

anche ogni anno Giorni di sorpasso precedenti Ripristina. Questo perché i metodi usati per definire la giornata cambiano spesso, sotto l’influenza, ad esempio, di nuove conoscenze e idee. Applicando il modello del conto corrente anche agli anni precedenti, è possibile confrontarli in modo equo.

Calcola la tua impronta ecologica: quanta terra sarebbe necessaria se tutti vivessero come te? quale può quaggiù.

Guarda tutti i nostri video sui cambiamenti climatici qui sotto:

READ  Perché l'anno 536 è stato l'anno peggiore in assoluto per l'umanità - Wel.nl

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24