Enorme caos nello stadio di calcio francese dopo l’atterraggio, i giocatori sono rimasti bloccati nello spogliatoio per due ore

Il Saint-Etienne ha giocato ieri sera con l’Auxerre allo Stade Geoffroy-Guichard. Nella loro città, la squadra ha perso ai supplementari (1-1) durante i calci di rigore, che ha portato la squadra a essere retrocessa dalla Ligue 1 francese.

Fuochi d’artificio verso il tunnel dei giocatori

La sconfitta ha fatto arrabbiare i tifosi dell’Etienne, che hanno preso d’assalto lo stadio e sono corsi verso il tunnel dei giocatori con i fuochi d’artificio.

I giocatori di football sono riusciti a scappare appena in tempo, guarda le foto qui:

La squadra di calcio condanna la violenza. nella situazione attuale sul posto Da Saint-Etienne, la squadra ha scritto che molti tifosi sono stati in grado di prendere d’assalto il campo, “nonostante il dispiegamento di quasi cinquecento agenti di polizia”. Verrà avviato anche un procedimento giudiziario.

“era atteso”

Lo dice al quotidiano francese una fonte anonima interna al team le Monde Si è già tenuto conto del fatto che i tifosi prenderanno d’assalto il campo. La polizia aveva già tenuto conto di una “serata pesante”.

Anche dopo aver preso d’assalto il campo, è rimasto a lungo irrequieto in campo. Il francese ha scritto che i giocatori dovevano rimanere negli spogliatoi fino a mezzanotte, più di due ore dopo la fine della partita. BFMTV

Non è chiaro quanti tifosi di calcio siano stati arrestati a Saint-Etienne.

Le rivolte tra i tifosi di calcio sono spesso un problema in Francia. La finale di Champions League sarebbe dovuta iniziare più tardi questo fine settimana a Parigi perché, secondo la UEFA, le persone sono entrate con biglietti falsi, il che ha portato a per scene di caos All’ingresso dello stadio. A proposito, questa storia si contraddice da molti testimoni oculari

READ  La febbre della F1 è in aumento ad Assen: "Perché non abbiamo un secondo Gran Premio in Olanda?"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24