Fellini Attaccante: Campari connette il genio con l’intelligenza artificiale – il cinema attuale

Presentato da CAMPARIA

Federico Fellini, il genio indiscusso del mondo del cinema nella seconda metà del Novecentoste secolo, non realizzò il suo primo spot pubblicitario per Campari fino al 1984. “Oh, Chi Belle Baisaggio!” A proposito, non è stato registrato nella storia solo per questo. Capolavoro visivo agrodolce in un’ambientazione onirica, questo cortometraggio del maestro si svolge nel consueto mondo fiabesco dell’artista. È diventato un classico, che allo stesso tempo associava strettamente i nomi Fellini e Campari.

Come parte di ambiziosi progetti cinematografici che Cambria Presentato nella sua serie, Red Diaries, è un team di esperti di cinema e nuove tecnologie incentrato nel 2021 sul genio creativo di Federico Fellini (scomparso nel 1993). Si sono tenute conversazioni con ex dipendenti e storici del cinema, film compilati e poi l’intelligenza artificiale è stata attivata su tutti questi dati tangibili. Lo sceneggiatore potrebbe aver inventato un omaggio o una tradizione, ma “Fellini Forward” è più rivoluzionario e ha portato a un tributo basato su un’innovativa miscela di calcolo razionale e immaginazione umana, dati grezzi raccolti attraverso l’apprendimento automatico e i molti sentimenti delle persone . La natura più mistica. Il cortometraggio così realizzato fa parte di una forma d’arte ancora sconosciuta nel mondo del cinema!

Campari e Fellini: eredità cinematografica e futuro creativo.

“Fellini Forward” è un progetto che mostra grande rispetto per il carattere eccezionale del grande regista italiano. Fin dall’inizio è stato presentato in stretta collaborazione con Francesca Fabri Fellini, nipote del regista. “Penso che un progetto come questo onori davvero l’eredità e la visione di Federico”, dice. “Nei suoi film trae molta ispirazione dal suo passato, ma ha sempre guardato al futuro. L’approccio a questo progetto in collaborazione con Campari è abbastanza simile, radicato in una certa eredità ma anche molto futuristico”.

READ  Go Sharing acquisisce concorrente italiano

Marcus de Sautoy, esperto di intelligenza artificiale coinvolto nel progetto “Fellini Forward”, a sua volta la definisce una rivoluzione creativa: “È stata una scoperta molto fruttuosa affrontare questo lavoro attraverso l’intelligenza artificiale, un nuovo strumento che ci permette di analizzare i dati in un modo che è impossibile per la mente umana. Lo paragonerei anche a un telescopio che ha permesso a Galileo di vedere l’universo più di quanto fosse possibile prima. Per questo progetto è stato analizzato ogni fotogramma di ogni film di Fellini. L’uso dell’intelligenza artificiale in l’industria creativa fa parte di uno sviluppo molto entusiasmante, che ci consentirà di sviluppare nuove idee d’ora in poi, l’IA ci consentirà di espandere i nostri confini e creare nuove storie!

Fellini Forward: un progetto globale!

Fellini Forward è un progetto globale di Campari. Questo cortometraggio unico è stato girato da Maximilian Niemann a Roma e sarà proiettato con un documentario di 45 minuti, fatto di Spiegare lo sviluppo e il processo creativo del film, che dobbiamo a Zachary Canipari e Dorea Cooper. Può essere mostrato su varie piattaforme di video on demand. Il futuro del cinema è iniziato con questo…

Disponibile anche a

Visto anche a Cannes e Campari…

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24