Feyenoord aggiorna l’esperienza dell’esperto: “Appare l’Ajax, gioca come il PSV”

Ripresa giovedì sera Feyenoord a partire dal Lega della conferenzaPartita della fase a gironi in casa contro lo Slavia Praga. Cosa può aspettarsi Rotterdam dal campione ceco? VoetbalPrimeur parla con un esperto gigli serpenteche ha perso 4-0 contro lo Slavia con Banek Ostrava un mese fa.

Ndefe ha giocato per l’RKC Waalwijk tra il 2015 e il 2019. L’ormai 27enne terzino destro era in giro anche quando i Brabanters hanno fatto una splendida rimonta a AirDevice. Dopo la promozione, Ndefe è partito per la Repubblica Ceca, dove ha firmato con l’MFK Karviná. Il difensore ora gioca per Banek Ostrava, attualmente quarto in Repubblica Ceca.

Domenica 22 agosto, Ndevi ei suoi colleghi hanno visitato l’avversario del Feyenoord Slavia Praga. Banek Ostrava ha perso 4-0 contro i campioni cechi. “Abbiamo fatto davvero bene all’inizio”, dice Nadif in una conversazione con lui. Il calcio prima di tutto Torna a quel duello. “Ma alla fine siamo saliti in barca 4-0. Non è stata una bella serata per noi. Lo Slavia è solo un’ottima squadra”.

Ndefe era titolare, ma non ha completato la partita: è stato ammonito due volte e ha dovuto fare la doccia dopo 78 minuti. “Ho dovuto prendere il mio primo cartellino giallo”, dice Ndevi. “E’ stato un contropiede dello Slavia e hanno fatto un fallo intelligente. Ho ricevuto il mio secondo cartellino giallo su rimessa laterale. Uno dei loro giocatori ha colpito la palla, dopo di che gli ho dato una spinta leggera. Non era molto. L’arbitro ha pensato che regalare di nuovo il giallo fosse una buona idea. Ovviamente non è stato intelligente da parte mia. È stato un momento sconvolgente”.

READ  Il gol respinto uccide il Lipsia in Champions League e manca gli Spurs | proprio adesso

“Slavia sembra non stancarsi mai”
Ndevi afferma che la Slavia gode di grande prestigio nella Repubblica Ceca. “E’ un club molto grande. In termini di aspetto, sono un po’ come l’Ajax, perché dominano la competizione. In termini di gioco sono paragonabili al PSV Eindhoven. Hanno la stessa energia. Lo Slavia ha molta qualità. Per ottenere un risultato contro di loro per prenotazione devi passare una buona giornata da solo.” E passa davvero una brutta giornata.”

Ndefe sa cosa può aspettarsi il Feyenoord giovedì sera. “Fisicamente e condizionalmente, lo Slavia è in testa – dice l’olandese -. Sembrano non stancarsi mai. Continuano ad andare avanti”. “Penso che lo Slavia abbia solo una tattica. Gioca in attacco e fa sempre pressione. Ha molto possesso e pericolo da entrambe le parti. Lo Slavia ha anche un buon centrocampo e gioca un calcio offensivo. Lo fanno contro tutti e vanno come Mi aspetto di fare contro il Feyenoord”.

Molti dei giocatori dello Slavia Praga si sono distinti per Ndiv quando era in campo contro di loro. “Il loro terzino destro, Alexander Bah, è un vero corridore. Va sempre avanti. Questo ragazzo è condizionato e forte nei duelli. Ha fiducia”. Anche il diretto avversario di Ndefe, Evan Schranz, ha fatto una buona impressione sull’ex giocatore dell’RKC. “Non è un esterno puro, ma è molto intelligente. Gioca di più dentro. Non è un velocista, il che è ottimo anche per un terzino destro: può poi schiantarsi sopra. È solo un giocatore molto intelligente che cerca di tuffarsi in tutto i buchi”.


Schranz in una gara di qualificazione all’Europa League contro il Legia Varsavia

Il Feyenoord avrà bisogno di un vortice Kuip
Lo Slavia Praga è debole anche su alcuni punti, vede Ndevi. “Le opportunità sono in primo piano per il Feyenoord”, dice. “Lo Slavia ha dei limiti in difesa. I suoi stopper non sono né veloci né agili, quindi puoi mettere la palla dietro ai difensori. Anche la difesa dello Slavia attacca molto Praga e questo offre opportunità di trasferimento”.

READ  Dramma negli sport motoristici: il talento svizzero Dubasquiere muore (19) in un incidente di qualificazione | altri sport

Ndevi pensa che il vantaggio della casa sarà importante per il Feyenoord. “Ho visto le foto della partita contro il NEC. Quando vedo che Kuip sta girando… questo può aiutare il Feyenoord. Mi aspetto anche che possano usarlo molto bene. Forse l’allenatore dello Slavia avvertirà i suoi giocatori che non è facile. Giocare in De Kuip”.

Nel complesso, Ndefe si aspetta che Feyenoord e Slavia Praga abbiano una lotta interessante. “Penso che lo Slavia abbia qualche vantaggio dopotutto. Ma come ho detto, ho visto De Koep andare contro il NEC. Se il Feyenoord vince, è un’ottima prestazione da parte loro. Lo Slavia ha mostrato qualcosa nelle ultime partite europee. Mi aspetto un pareggio”.

(Nordin’t Hart / Voetbal Primeur)

lettore video

Guarda i migliori video di calcio qui

Altri video

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24