Film on the road, ruota della fortuna e fantasia a Concordia

Concordia a Enschede ha di nuovo nuovi film. Mark Drenth ne parla.

Hit the Road: un road movie sensibile e divertente

Una famiglia di quattro persone. La gamba del padre sembra rotta. La madre alterna ridere e piangere. Il ragazzo suona il karaoke selvaggio, completo di numeri di ballo. Diventa presto chiaro che questa non è una gita normale, ma un viaggio d’addio, durante il quale la famiglia si aggrappa ai flashback.
Hit the Road è il primo lungometraggio di Bana Panahi, figlio del famoso regista Jafar Panahi (Tehran Taxi). Con umorismo, il film dipinge un ritratto sensibile di una famiglia che desidera disperatamente rimandare il dolore di un quasi addio. Con la musica di musicisti pop iraniani in esilio.

Ruota della fortuna e della fantasia: dal creatore di Drive My Car

Un triangolo amoroso inaspettato, una seduzione fallita e incontri casuali con un passato hanno posto le basi per una tridimensionalità sulle donne che navigano nelle relazioni nel Giappone moderno. In una storia, una giovane donna si rende conto che la nuova fiamma della sua migliore amica potrebbe essere il suo ex partner. In un altro film, uno studente universitario scontento ha intenzione di usare i suoi amici con vantaggi per ingannare il suo insegnante in una trappola. Dal regista Ryûsuke Hamaguchi, creatore del premio Oscar Drive My Car. Vincitore del Gran Premio della Giuria alla Berlinale 2021.

Ragazzi: un bellissimo dramma horror con umorismo

Una giovane donna (Jesse Buckley) si ritira nella campagna britannica dopo la morte del suo ex marito. Lì, la sua pace è disturbata quando sembra che qualcuno o qualcosa la stia perseguitando. Quella che inizia come una minaccia costante si trasforma in un incubo completo. Il regista Alex Garland ha una predilezione per i film di fantascienza e horror con un aspetto sociale. Due stelle: Jesse Buckley e Rory Kinnear.

READ  Omicron esiste dal 1963 e ha avuto origine in Fiat

Fai la cosa giusta: un classico come film all’aperto in Stanislaus

Nel giorno più lungo dell’anno, presentiamo questo classico, ambientato nel giorno più caldo dell’anno a New York, a Brooklyn. L’estate bollente sta mettendo più pressione sui rapporti già tesi tra vicini neri e italiani. I proprietari di pizzerie Sal e i suoi figli Benno e Vito sono oggetto di odio… Con Do the Right Thing, il regista Spike Lee si è affermato come un regista che difende la sua opinione, senza perderne il senso. umorismo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24