Gli investigatori stanno indagando se il rapitore di Cleo (4) ha fatto irruzione nella casa di sua madre | All’estero

Cleo si è accampata con la madre, il patrigno e la sorella minore sabato scorso in una località remota a poche decine di miglia da Carnarvon (mille miglia a nord di Perth, ndr). All’1:30 del mattino, la ragazza ha chiesto un altro bicchiere d’acqua. Quando la madre di Cleo, Ellie Smith, si è alzata alle sei del mattino per dare da mangiare alla piccola Isla, la loro tenda è stata aperta e il bambino era scomparso. Ricerche approfondite non hanno prodotto risultati.

Mother Smith ha scritto su Instagram: “Piccola principessa, dove sei?” I nostri amici e parenti ci sostengono in ogni modo possibile. Ma tutto ciò che vogliamo davvero è che tu torni a casa. Speriamo ancora che all’improvviso camminerai tra le dune qui, ma stiamo ancora aspettando.”

La polizia ha subito pensato che la ragazza fosse stata rapita. Dopotutto, la cerniera della tenda era troppo alta, quindi non l’avrebbe aperta lei stessa. Inoltre, anche il suo sacco a pelo sembrava essere sparito.

Uno scenario possibile ora è che qualcuno avesse pianificato il rapimento in anticipo e quindi stesse guardando Cleo prima. Tra i dieci ei venti reati sessuali vivono vicino a Carnarvon, ma nessuno di loro è attualmente considerato sospettato.

La polizia ha invitato tutti i campeggiatori della zona a farsi avanti per poter essere rimossi dall’elenco dei sospetti. Tuttavia, non tutti lo hanno fatto.

A chiunque si trovasse entro un raggio di 1.000 km dal campeggio Quobba Blow Holes è stato anche chiesto di inviare la propria dashcam e le foto di sorveglianza alla polizia. In particolare, i proprietari di motel, distributori di benzina, fast food, negozi di abbigliamento per bambini e farmacie possono avere informazioni importanti in loro possesso. Infine, il primo ministro dell’Australia occidentale ha offerto una ricompensa di 1 milione di dollari australiani (644.000 euro) a chiunque avesse informazioni utili sulla scomparsa.

READ  Molti sono dispersi dopo un incidente con un'imbarcazione che si suppone allagata in Nigeria

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24