Gocce di pioggia caddero sulla mia testa e il cantante PJ Thomas morì

Ha vinto due Grammy Awards e un Oscar negli anni ’70, autore dell’album Casa a cui appartengo A marzo è stato dichiarato affetto da cancro ai polmoni. Aveva 78 anni.

Il cantante americano PJ Thomas, artista della canzone Le gocce di pioggia cadono ancora sulla mia testaÈ morto sabato di cancro ai polmoni. Secondo una dichiarazione dei suoi agenti, l’artista di 78 anni è morto nella sua casa di Arlington, in Texas.

Ha vinto cinque Grammy Awards tra il 1977 e il 1981 e divenne noto al pubblico per la prima volta nel 1966 con una cover del cantante country Hank Williams, Sono solo quindi posso piangerePoi con la canzone Dipendente dal sentimento Nel 1968. Ma con … Le gocce di pioggia cadono ancora sulla mia testaE la colonna sonora del film Butch Cassidy On Baby Nel 1969 ha raggiunto la vera fama. Questa poesia ottimista ha vinto un Oscar e ha raggiunto la vetta delle classifiche negli Stati Uniti. “Pochi artisti hanno lasciato un’impronta indimenticabile sulla scena musicale americana più di PJ ThomasI loro clienti hanno confermato sul loro sito.Grazie alla sua voce ricca e setosa e al meraviglioso senso del canto, l’ampia carriera di Thomas ha abbracciato molti stili, tra cui musica country, pop e gospel.Hanno aggiunto.

Dopo diversi anni di dipendenza da alcol e droghe negli anni ’70,Conversione“È entrato nella sua vita, secondo un comunicato del 1976, con la sua conversione a cristiano evangelico. Poi si è dedicato alla musica gospel, e nello stesso anno il suo Casa a cui appartengo Vende oltre un milione di copie. BJ Thomas ha rivelato a marzo di avere una forma avanzata di cancro ai polmoni. “Sono solo un tipo tra gli altri. sono stato molto fortunatoIl cantante ha detto.

READ  La Gran Bretagna è stata una fonte di vergogna dopo il caffè Eurovision di Amanda Holden

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24