Google risolve l’assistente per chiamare i contatti su Pixel 6 – Tablet e telefoni – Notizie

Google afferma di essere a conoscenza del problema con l’Assistente Google che chiama in modo casuale i contatti su Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Nel frattempo c’ soluzioni Per risolvere il problema a scapito di alcune funzionalità.

Il problema sembra essere una sfortunata combinazione di due problemi: Google Assistant si attiva senza premere un pulsante o parola importantes prima, seguito dal silenzio o da qualche altro comando che per ragioni sconosciute viene interpretato come comando per chiamare un contatto, spesso secondo gli utenti di una persona il cui nome Inizia con la lettera J.

Un’opzione per gli utenti interessati è disabilitare l’attivazione dell’Assistente Google se lo smartphone è bloccato fino a quando Google non trova una soluzione. In questo modo, le chiamate indesiderate avverranno solo quando il telefono è sbloccato e dovrebbe essere nella mano dell’utente.

La risposta di Google è Indirizzato a 9To5Google. Ha anche realizzato un video che mostra parte del problema. Google afferma che sta lavorando a una “soluzione immediata”, ma non fornisce un lasso di tempo specifico per quando sarà disponibile.

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro sono disponibili in più paesi dal 28 ottobre, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Francia e Germania. Sebbene Paesi Bassi e Belgio non abbiano ancora ricevuto ufficialmente il telefono, la disponibilità nei paesi vicini rende possibile l’importazione. Presto arriveranno anche i tweaker con una recensione di Pixel 6 e 6 Pro.

READ  OnePlus Nord 2 5G ottiene MediaTek Dimensity 1200-soc - tablet e telefoni - Notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24