Hamilton tiene d’occhio Verstappen, legame di sangue Mercedes a 0,2 mm

Sabato è iniziato a San Paolo per Max Verstappen Con ospiti in visita che Red Bull Racing multato per aver colpito l’ala posteriore del mercedes W12 da Lewis Hamilton si sedette. Tuttavia, questa multa non è stata nulla in confronto alla squalifica di Hamilton, che ha dovuto quindi iniziare la gara sprint in Brasile dall’ultimo punto di partenza.

Nel video in cima a questa pagina, Ronald Fording e Quinn Snickers ti raccontano tutto sulle decisioni degli arbitri e perché ci è voluto così tanto tempo prima che ci fosse finalmente chiarezza. Si discute anche della forte reazione del campo Mercedes e spieghiamo perché il sapone attorno alle ali posteriori della Mercedes potrebbe non finire ancora.

Naturalmente, c’è anche uno sguardo completo sulla gara sprint, con Hamilton che si fa strada fino al quinto posto e il compagno di squadra Bottas che affronta Verstappen nella battaglia per il primo posto.

Altre notizie sulla F1 da San Paolo:

Non perdere nessun aggiornamento di Formula 1 e iscriviti tramite questo link Sul canale YouTube di Motorsport.com Paesi Bassi. Fai anche clic sulla campanella e riceverai immediatamente una notifica quando un nuovo video di F1 è pronto per te!

READ  Notizie sul contratto dall'Alkmaar: l'Arizona amplia gli impegni a tre giovani calciatori

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24