Hill: Verstappen è più fortunato di Hamilton

Ogni pilota che lotta per il campionato ha bisogno di un po’ di fortuna. Damon Hill pensa che la fortuna sia dalla parte di Max Verstappen per ora. L’olandese sembrava sulla buona strada per il sesto o il settimo posto in Russia dopo una gara solida per recuperare il ritardo. Tuttavia, durante una pioggia tardiva, Verstappen ha sostituito le sue gomme da asciutto con delle intermedie appena in tempo. Di conseguenza, il pilota della Red Bull è salito al secondo posto negli ultimi giri della gara. È così che Verstappen ha ridotto la perdita di punti sul rivale Lewis Hamilton, che ha vinto la gara.

Secondo Hill, un risultato così forte per Verstappen, su un circuito dove solitamente domina la Mercedes, potrebbe solo significare che la fortuna è dalla parte dell’olandese. Il campione del mondo 1996 ha detto in Podcast della nazione F1. “

“C’era molto da fare a causa di quello che è successo a Monza, ma il risultato finale è stato che la gara era finita e lui (Verstappen, editore) avrebbe dovuto perdere alcuni punti contro Lewis, ma non è successo. Un sacco di punti ma ciò non è accaduto, Hill ripensa al Gran Premio di Russia. “Christian (Horner, editore) ha detto che sembrava una vittoria e penso che siano molto a loro agio”.

Nel podcast, Hill ha notato che Verstappen non è sempre stato così fortunato in questa stagione. Baku è citato come un esempio di sfortuna olandese nel 2021. Verstappen ha perso quasi 25 punti quando il pilota della Red Bull, mentre era in testa, ha fatto esplodere la sua gomma per cinque giri.

READ  BILD annuncia stipendio e durata del contratto Malen, "Trasferimento finale domenica"

“Sì, è stata una sfortuna”, ammette Hill, ma pensa anche che Verstappen sia stato fortunato alla fine. “Ma è stata anche colpa di Lewis o Mercedes se non ne hanno approfittato. Questo è quello che voglio dire. Se guardi indietro a questa stagione, Max sembra essere più fortunato di Lewis”.

Hill si aspetta che Verstappen non sia d’accordo con lui. “Sono sicuro che direbbe ‘e poi Silverstone’. Lewis è stato fortunato perché poteva andare avanti, ma questo si bilancia a vicenda”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24