I BTS hanno vinto ancora una volta gli MTV Europe Music Awards

Il gruppo K-pop di sette membri ha vinto premi nelle categorie Best Group, Best Pop, Best K-pop e Biggest Fans. E il premio per il miglior artista con Ed Sheeran è andato al Regno Unito, così come il premio per la migliore canzone. Last Ed ha vinto il successo mondiale “Bad Habits”. Il cantante britannico ha anche aperto lo spettacolo con il suo nuovo singolo, Overpass Graffiti, che è stato trasmesso in diretta in 180 paesi.

Anche il vincitore del Song Festival Manskin si è esibito domenica durante lo spettacolo dal vivo dall’Ungheria. Gli italiani hanno anche vinto il loro primo MTV EMA con il premio Best Rock. Hanno rubato Coldplay, Foo Fighters e Kings of Leon, tra gli altri. Anche l’ospite dello spettacolo, Saweetie, è stato onorato. Il 28enne rapper americano ha vinto nella categoria Best New.

I premi sono andati anche a Lil Nas X (miglior video per Montero), Nicki Minaj (miglior hip hop), Olivia Rodrigo (miglior lotto) e Maluma (miglior latina). Il premio per la migliore alternativa è andato all’artista rock britannico Yungblud. La migliore collaborazione è andata a Doja Cat ft. SZA per Kiss Me More. David Guetta ha portato a casa il premio per la migliore elettronica e la cantautrice Billie Eilish è stata insignita del premio Video for Good.

Il tedesco Kim Petras si esibirà come primo artista trans agli MTV EMAs. Ha cantato un mix di due nuove canzoni, Coconuts e Hit It From The Back. È stato il primo dei cinque vincitori dell’MTV EMA Generation Change Award. Questi premi sono stati consegnati per la prima volta quest’anno a giovani impegnati nell’accettazione della comunità LGBTQI+.

READ  Anche questo è l'umano: Isabelle Huppert a Cannes e un tifoso di calcio con un fumogeno in fiamme nel sedere.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24