I membri del D66 di Leida deliberano come candidati al consiglio comunale

Qualunque sia l’esito delle elezioni per D66 Leiden. L’attuale fazione è fortemente destabilizzata. (Foto: D66 Leida).

Stasera D66 Leiden ha presentato la lista dei candidati per le elezioni comunali del 2022. La lista ora va come consiglio ai membri del partito che possono votare digitalmente per i candidati fino alla fine del mese. Successivamente, viene determinata la graduatoria finale dei candidati. I membri a volte vogliono apportare cambiamenti importanti, come dimostra il passato. I nominati si presenteranno ai membri del D66 Leiden il 21 e 23 novembre.

L’elenco rappresenta un importante rinnovamento. Ciò era in parte chiaro prima, quando Slotelstad ha riferito la scorsa settimana che i membri del consiglio D66 Vahit Köroğlu, Susannah Herman, Marc Gaulard, Eric Krijgsman e Amela Halilović non si sarebbero candidati alla rielezione. I quattro membri del consiglio che hanno espresso il desiderio di continuare hanno avuto tutti un posto alquanto eleggibile nell’elenco dei consiglieri. Sander van Diepen è arrivato secondo, IJsbrand Olthof è arrivato quarto, Francien Zeggelt è arrivato nono e Antje Jordan è arrivato decimo. L’Assessore Floorspeaker era stato precedentemente eletto leader del partito in elezioni separate.

Gli altri nomi nella top 10 sono la nuova arrivata Julia de Groot al terzo posto, Linda Beemer al quinto, Bert Jansen al sesto, Jurian Doyen al settimo e Armin Zukanovic all’ottavo. De Groot è presidente del comitato tematico D66 ‘Care and Care’. Ha lavorato come infermiera e attraverso il suo lavoro di volontariato come leader a Leidse Rederij ha una vasta rete a Leida.

Linda Beemer conosce bene la politica municipale di Leida dalla sua precedente posizione di membro del consiglio politico di D66. Le piace particolarmente lavorare su un coinvolgimento più attivo del consiglio comunale nei confronti di tutti i residenti di Leida. Dei 6, chiunque dovrebbe sapere è ogni residente di Leida che ha frequentato regolarmente il pub negli ultimi decenni. Bert Jansen ha posseduto Odessa per molti anni.
Jurriaan Duijn è uno studente in amministrazione pubblica ed è stato precedentemente membro del gruppo politico D66 Leiden. Come membro dell’Unione studentesca Augustinus, vorrebbe rappresentare studenti e giovani.

READ  Dove guardare la UEFA Champions League

L’avvocato Armen Zukanovic è un esperto finanziario con un grande cuore per lo sport. Garantire che Leida rimanga accessibile e che il comune possa pagare tutto da solo è ciò per cui paga. Vuole anche impegnarsi ad attirare più persone da Leida per fare esercizio. Sieger Suurbier è anche un avvocato e quindi afferma di sapere di cosa hanno bisogno gli imprenditori di Leida. Pertanto, mira a creare un clima di lavoro sano in città.

In qualità di membro del consiglio di amministrazione della rete Leiden Els Borst, Lisanne van ‘t Riet è impegnata da anni per una maggiore diversità e inclusione nella politica, sia a Leida che all’estero. Miniki van der Hoot è nata in Italia, dove i suoi genitori vivevano da espatriati. È venuta in Olanda da bambina ed è la fondatrice di “Mama Netwerk Leiden”, a cui sono affiliati anche molti espatriati. Si impegna per un buon inizio per ogni bambino.

Roel Beeftink – Funcken ha completato numerosi corsi d’arte e da anni si dedica all’arte e alla cultura a Leida e oltre. Jesse Cooper è una tirocinante con oltre dieci anni di esperienza come badante. Cura e benessere, ma anche lo sport è nella sua lista di priorità.

Elenco dei suggerimenti per D66 Leida
1 fiore del Nilo
2 Sander van Diepen
3 Grande Giulia
4 marchio di ghiaccio Olthof
5 Linda Beamer
6 Bert Janssen
7 Jurian Dugen
8 Armin Zukanovic
9- Zieglet francese
10 Produci Giordania

11 vincitore Surbir
12 Lisan Van Riet
13 Miniki van der Hut
14 Roel Beeftink Funken
15 Jesse Cooper
16 Dave de Young
17 – Birgit Schouten
18 Tim Martins
19 Charlotte Bronke
20 Gemelli Hazen

READ  Sport Court: presidente del Benfica fuori causa indagine frode fiscale | sport

21 San van Os
22 Farrukh Tahmasian
23 Fleur Oude Wesselink
24 Rob Olirock
25 Liang de Ber
26 Daniele Maggiore
27 Els Hart
28 Ross il macellaio
29 Lodi da Bruxelles
30 stelle verde

31 Verve Verve
32 Bastian Packer
33 Alma Burro
34 colori Arnold
35 Eric Kriegsman
36 calice di berillo
37 Jean Peters
38 Corda di gelsomino
39 Bim Overgau
40 Paul de Lange

41 scarpe
42 Sabine Verschor
43 Marco Galulard
44 Roger Hendricks
45 Hermione Klein

Dopo essere stato approvato dai membri, l’elenco sarà integrato da gruppi di elenchi dai posti 46 a 50.

Elezioni politiche di Leida 2022

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24