I primi quattro e tre numeri del campionato europeo di calcio: alcuni calcoli leggeri

Il nuovo calcio

Sarà calcolato nei prossimi giorni per determinare chi affronterà l’Olanda nell’ottava finale del Campionato Europeo di Calcio. La storia mostra che tutto è possibile.

Di Wim Sonnefeld

L’Associazione europea di calcio (UEFA) ha istituito l’attuale campionato europeo di calcio in modo tale che il primo turno di 24 paesi sia ridotto agli ottavi di finale della Coppa del Mondo con 16 paesi. Questo viene fatto in 6 gruppi di 4 paesi, che si incontrano nella “mezza competizione”. Quindi ogni squadra gioca tre partite e in un dato gruppo si giocano sei partite. Le prime due squadre di ogni girone avanzano automaticamente e sono integrate da un “miglior quattro numeri tre”. Per raggiungere quest’ultimo quartetto, Sistema Preparato da quanto segue Comando Standard.

  • Il numero di punti ottenuti
  • Migliori numeri obiettivo (“Differenza reti”, non “Differenza reti”)
  • gol segnati
  • Il numero di partite vinte
  • Posizione nella classifica del torneo fair play
  • Posizione nella classifica delle qualificazioni UEFA.

Esaminiamo alcune delle possibilità all’interno di questo sistema, con esempi del recente passato.

Con 6 punti passanti (o esclusi)

Di solito sei punti in un girone, attraverso due vittorie, sono sufficienti per passare al turno successivo. Tuttavia, inaspettatamente in questo sistema, si scopre che al primo turno una squadra con 6 punti negli ultimi 16 verrà eliminata. Ecco come funziona.

La squadra più debole nel girone dei quattro perde tutto ed è garantita l’eliminazione senza punti. Quindi le altre 3 squadre hanno 3 punti nel sacco, e giocando una contro l’altra ottengono una vittoria e una sconfitta, così che le 3 squadre finiscono a 3 + 3 + 0 (o 3 + 0 + 3) = 6 punti. Questa situazione si è verificata nel girone olandese alla Coppa del Mondo 1994 negli Stati Uniti, l’ultima Coppa del Mondo con 24 paesi nel turno finale.

READ  Notizie sul contratto dall'Alkmaar: l'Arizona amplia gli impegni a tre giovani calciatori

Fonte: Wikipedia, Coppa del Mondo FIFA 1994

L’Olanda ha vinto 2-1 sul Marocco, che ha perso tutte le partite. L’Olanda ha battuto l’Arabia Saudita 2-1 e ha perso contro il Belgio 0-1. La clamorosa sorpresa è stata la sconfitta per 0-1 del Belgio contro l’Arabia Saudita. Le tre squadre con 6 punti alla fine sono passate agli ottavi di finale.

C’era un secondo gruppo del genere in questo torneo, il che dimostra che la situazione non è così eccezionale. Se questo risultato finale si verifica, in forma estrema, in cinque dei sei gironi, deve essere necessariamente stabilita una regola dei “migliori quattro terzi” e una squadra sarà squalificata con 6 punti (secondo i criteri di classifica UEFA).

Una variazione di questa situazione si verifica quando le tre squadre più forti del gruppo pareggiano tutte le loro partite reciproche. Alla fine hanno tutti 3 + 1 + 1 = 5 punti e quindi sono uguali Tutto è imbattuto. Se questa situazione si verifica cinque volte in sei gironi, una squadra dovrà ritirarsi con cinque punti.

eliminato di un punto (o di)

Squadra con un punto, cioè con cravatta E due perdite, che cadono quasi automaticamente, ma possono persistere in condizioni estreme. Ecco come funziona. Due squadre del girone si affrontano e perdono le altre due partite. Le altre due squadre, qualunque cosa esattamente stiano giocando, raccolgono sempre più di un punto e si classificano. Il gruppo viene lasciato indietro con il numero tre e il numero quattro con un punto ciascuno.

Se questa situazione si verificasse, cosa improbabile, per tre volte nei sei gironi del torneo, quel numero rientrerebbe nei “migliori quattro terzi” di un punto e passerebbe comunque al turno successivo. Tra i recenti tornei nel formato 24 parole 16, non ci sono esempi di un tale pool, figuriamoci tre.

READ  KNVB annuncia la nomina degli arbitri per il vertice Eredivisie Ajax Amsterdam - PSV

quattro punti
Il terzo posto nel girone con 4 punti, 1 vittoria e 1 pareggio, dà una buona chance nella classifica comparativa delle “terze squadre”. Mostra la classifica “Third Party Best” dei sei gironi del Campionato Europeo 2016 in Francia, il primo gruppo a essere giocato con 24 squadre.


Fonte: Wikipedia, EC Football 2016

I punti segnati e poi i numeri obiettivo sono stati sufficienti per selezionare quattro delle sei squadre.

Immagina una situazione in cui tutte le squadre del gruppo hanno 4 punti, ma non lo vorresti su nessuno. La squadra molto forte finirà quarta e si ritirerà, le prime due si qualificheranno direttamente, e la numero tre avanzerà alla classifica comparativa. Un gruppo del genere è apparso ai Mondiali del 1994 negli Stati Uniti.


Fonte: Wikipedia, Coppa del Mondo FIFA 1994

Così è arrivato questo risultato. Due partite della stessa giornata si sono concluse con un pareggio: Messico – Italia 1-1 e Irlanda – Norvegia 0 – 0. Ogni squadra ha vinto una volta e ha perso una volta nelle altre due partite, mettendo i quattro in 1 + 3 + 0 (o 1 + 0 + 3) = 4 punti ottenuti. I gol segnati sono stati decisivi per il primo e il quarto posto. Il Messico ha persino perso 0-1 contro i norvegesi, ma sono riusciti a tornare a casa con 4 punti, una situazione del tutto unica. L’Irlanda è arrivata seconda al secondo posto con un’emozionante vittoria per 1-0 sull’Italia su ‘Cross-Results’.

L’Irlanda ha perso 2-0 contro l’Olanda, vincitrice del girone, agli ottavi di finale (vedi sopra). L’Italia ha continuato a essere uno dei “migliori quattro terzi” e alla fine ha raggiunto la finale, perdendo contro il Brasile (che ha sconfitto l’Olanda 3-2 nei quarti di finale) dopo 0-0 e calci di rigore.

READ  L'Arsenal si incolpa a inizio stagione per la sconfitta del dottorando

tre o due punti

Tre punti nel set, come nel “classico” punteggio finale di 0-3-6-9 (o 0-3-7-7) punti di fila, dà molta incertezza nella classifica comparativa dei “terzi parti”, Come le prestazioni di Euro 2016, nel caso in cui tutte e sei le partite di un dato girone finiscano in un pareggio, il che è improbabile, le quattro squadre segneranno 3 punti e anche rimarranno così imbattutoAnche se con poco onore. Il numero quattro del girone, comunque, sarà scelto direttamente Viene escluso e viene inserito il terzo numero nell’ordine comparativo (e può continuare o meno). Non ci sono esempi di tale pool tra i tornei recenti.

La speranza di ottenere due punti attraverso due pareggi, come nel punteggio finale del girone rispettivamente di 1-2-4-9 o 1-2-5-7 punti, non è off-limits, ma non ci sono molte possibilità. Nel 1994, la Corea del Sud almeno fallì (pur essendo affidabile 2-2 contro la Spagna e 0-0 contro il fratello più debole Bolivia).

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24