Icone rumene e cantante Bocelli alla cerimonia di apertura di EK



Icone rumene e cantante Bocelli alla cerimonia di apertura di EK


© ANP
Icone rumene e cantante Bocelli alla cerimonia di apertura di EK

Alessandro Nesta e Francesco Totti, due stelle del calcio romano, hanno un ruolo nella cerimonia di apertura del Campionato Europeo. Ex top calciatori sono entrati allo Stadio Olimpico poco prima della partita inaugurale tra Italia e Turchia per salutare i quasi 16.000 spettatori sugli spalti. Il famoso cantante italiano Andrea Bocelli eseguirà un brano dell’opera Turandot.

Nesta (45) ha giocato per anni nella Lazio, Totti (44) ha trascorso tutta la sua carriera con la Roma. Insieme hanno vinto il titolo mondiale nel 2006 con la nazionale italiana. Come figure di spicco della Roma, Nesta e Totti simboleggiano il rapporto all’interno del calcio internazionale ai tempi di Corona. Il tema del Campionato Europeo, che si svolge in tutta Europa in 11 paesi, è “costruire ponti”.

Alla cerimonia di apertura parteciperà anche il DJ olandese Martin Garrix. Insieme a Bono e The Edge della band irlandese U2, ha scritto la canzone ufficiale per il Campionato Europeo: We Are The People. Il venticinquenne olandese e le due icone della musica sono praticamente inesistenti a Roma, ma vengono mostrati in tre dimensioni sul campo mentre la loro canzone risuona dagli altoparlanti. I paesi partecipanti sono rappresentati durante la cerimonia da 24 grandi palloni ad elio. Alle 21:00 l’arbitro Danny McKelley dà il via al Campionato Europeo.

READ  Poster maker Panini considerando la vendita | Tempo

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24