Il Barcellona ottiene una vittoria tanto necessaria e torna di nuovo, il Bayern già sicuro dal prossimo turno | calcio

Martedì sera c’era molto in gioco per il Barcellona. Solo tre punti sono stati raccolti dalle prime tre partite, quindi la vittoria era assolutamente necessaria per monitorare l’inverno alla palla da un miliardo di dollari.

Frenkie de Jong è tornato alla base dei catalani. Il nazionale arancione ha saltato le ultime due partite per un infortunio al tendine del ginocchio, ma si è rivelato abbastanza in forma per l’importante partita in Ucraina. Naturalmente, anche Memphis Depay era presente all’inizio. Luke de Jong si è dovuto accontentare di un posto in panchina.

Il Barcellona ha avuto difficoltà ad arrivare a Kiev. Proprio come nelle ultime settimane, la squadra dell’allenatore ad interim Sergei Barguan ha ancora una volta faticato a creare occasioni martedì sera. Prima della fine del primo tempo, il Barcellona non ha nemmeno centrato il bersaglio. La squadra di casa aveva le cose ben organizzate nella parte posteriore e si nascondeva sul bancone.

Frenkie de Jong sta cercando di tenere Viktor Tsyhankov lontano da lui.

Frenkie de Jong sta cercando di tenere Viktor Tsyhankov lontano da lui.

Dopo la sosta, tutto e tutti a Barcellona hanno chiesto un rigore, ma il VAR non ha voluto partecipare. I catalani non sono riusciti ad alzare l’asticella, ma alla fine è stato Fati a portare in vantaggio gli spagnoli. Può tirare la palla da distanza ravvicinata contro le corde. È stato il primo gol del Barcellona in più di 440 minuti.

Poiché il Bayern Monaco si è stabilito con il Benfica (5-2) in casa, il Barcellona è salito al secondo posto e le cose sembrano più ottimistiche per gli spagnoli.

READ  Sport Court: Manchester United annulla una partita di esibizione a causa di Corona

Il Bayern Monaco si qualifica per il prossimo turno

Il Bayern Monaco è già sicuro del prossimo turno. In casa, i tedeschi hanno sconfitto il Benfica (5-2). Questa è la quarta vittoria consecutiva in Champions League per la squadra di Julian Nagelsmann.

Dopo quasi mezz’ora di gioco, Robert Lewandowski ha aperto le marcature per il Bayern Monaco. Il portoghese si era appena ripreso dalla porta quando Serge Gnabry ha splendidamente raddoppiato. Colpisci la palla con precisione dietro la gamba in piedi. Tuttavia, è diventato di nuovo emozionante quando Felipe Rodriguez ha segnato il pareggio alle corde prima dell’intervallo: 2-1.

Il Bayern è uscito regolarmente dallo spogliatoio e dopo quattro minuti Sane ha segnato il 3-1 con un tiro superbo. I tedeschi erano i padroni e Lewandowski è caduto 4-1 nella seconda partita della serata. A quindici minuti dalla fine, il Benfica ha fatto qualcosa con Darwin Nunez, ma Lewandowski alla fine ha segnato il punteggio finale con un terzo della serata: 5-2.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24