Il giudice ordina la fine del commissariamento per Britney Spears | stelle

Venerdì gli avvocati di Britney e di suo padre Jamie stanno esortando il giudice a porre fine alla curatela. A sostegno di ciò, la squadra del cantante ha presentato al tribunale un documento di 110 pagine. In esso, il suo avvocato annota, tra l’altro, l’ultima seduta in cui la cantante ha chiesto al giudice di “restituire la sua vita”.

Padre Jimmy ha presentato un documento di otto pagine chiedendo anche la chiusura dell’amministrazione. La sua squadra chiarisce che Jimmy ha sempre voluto il meglio per sua figlia. Il suo team legale ha scritto nei documenti del tribunale pubblico: “Lo ha fatto per tredici anni essendo il suo reggente e ora rimuovendo la reggenza”. Dopo l’ultima udienza di fine settembre, la tutela era già stata trasferita al curatore scelto da Britney.

Fase

Jamie dovrebbe essere rimosso definitivamente dalle gallerie venerdì e anche i suoi affari sono in aumento. La domanda è se accadrà immediatamente o per fasi, afferma l’avvocato specializzato in successioni USA OGGI. “In quest’ultimo caso, Britney potrebbe ancora dover consultare un team di consulenti, molto probabilmente di sua scelta, su qualche grosso problema”.

Cantante americana, nota per successi come tesoro di nuovo occupazione tossicoÈ stata sotto la supervisione di suo padre per tredici anni dopo che questi ha avuto un crollo mentale. Da quel momento in poi, quasi tutto fu deciso per lei. Diversi documentari pubblicati di recente sull’argomento mostrano che a Britney non è stato permesso di andare da nessuna parte senza permesso, non è stata in grado di parlare con i suoi avvocati indipendenti della situazione e ha dovuto vivere con un budget che suo padre le aveva assegnato.

READ  L'ex regista di Uncharted Amy Hennig sta lavorando a un nuovo gioco Marvel - Gaming - Notizie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24