Il governo fiammingo vuole un’iniezione in più per l’intera popolazione

Il governo fiammingo vuole offrire a tutti i residenti una possibilità in più contro il coronavirus. Per le persone che hanno ottenuto Moderna o Pfizer, questo sarebbe il terzo colpo; Chiunque sia stato vaccinato con Janssen riceverà presto un secondo vaccino.

In precedenza era stato deciso che tutte le persone in cattive condizioni di salute e tutte le persone di età superiore ai 65 anni potessero ricevere una dose extra. Questo dovrebbe ora essere possibile per tutti i fiamminghi di età pari o superiore a 12 anni.

Il ministro del Welfare Beck ha detto alla radio fiamminga giardino È un passo importante a causa degli alti tassi di infezione. “Stiamo assistendo a prove crescenti che una terza dose può aiutarci a far uscire le persone dagli ospedali”.

personale sanitario

Secondo il ministro, c’è una grande richiesta di una siringa aggiuntiva, ad esempio tra gli operatori sanitari. “Hanno bisogno di questo per continuare a fare il loro lavoro. Vediamo anche che altri paesi stanno iniziando a dare la terza possibilità e ci sono argomenti sufficienti per farlo anche qui”.

Prima di prendere una decisione definitiva, il governo è ancora in attesa di un parere in merito dal Consiglio supremo della sanità, l’organo consultivo scientifico del governo.

Secondo il governo olandese, non è ancora necessaria una dose aggiuntiva per tutta la popolazione, per potenziare le precedenti vaccinazioni, nemmeno per gli anziani. Le persone in cattive condizioni di salute ottengono un Booster Booster offerto.

READ  RIVM classifica il virus RS come "pandemia" dopo 37 contagi in una settimana

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24