Il governo italiano ha chiesto la protezione della sede di Formula 1 Geovinaci

Angelo Sticci Damiani ha chiesto al governo italiano di cambiare il sedile della Formula 1 Antonio Giovinci Proteggere. Secondo il presidente dell’Automobile Club D’Italia, è impensabile che l’Italia perda il suo unico pilota di Formula 1 perché qualcun altro porta un big bag.

Geovinaci, con il supporto Ferrari Le ultime tre stagioni per la squadra Alfa Romeo Operato, ma ora rischia di perdere il posto. Il pilota 27enne ha segnato solo un punto finora in questa stagione, quindi il team sta valutando di offrire una possibilità a un giovane esordiente il prossimo anno. portando Voltaire Potassa Dopotutto, l’Alfa Romeo ha già una routine esperta per il 2022.

L’Italia potrebbe non essere più rappresentata

RaceStable sottolinea che Sabre Jr. sta considerando di promuovere Theo Pa Pourcer o di dare il secondo posto ad Alpine Jr. Guanyu Zhou. Il 22enne pilota di Formula 2 guadagna $ 30 milioni di entrate da sponsorizzazioni. Se l’Alfa Romeo decide di fare un rookie, significa che l’Italia non sarà più rappresentata su quel palco, per ora.

Appello al governo italiano

Impensabile, dice Tomiani. Durante il weekend di gara a Monza, ha chiesto al governo italiano di fornire un finanziamento per il sedile di Giovinci: “E’ un grande pilota e non gli abbiamo ancora dato l’opportunità di mostrare tutto il suo potenziale”, ha detto. Pitlanetvi. “Spero che il governo italiano cambi un po’ i soldi tenendo conto del valore di Antonio Giovinci”.

Il capo del team Alfa Romeo Fred Vasur

Dovere

Con questo Damiani cita la cifra necessaria per restare in Formula 1: “Oggi non è come in Formula 1, i bravi piloti non hanno problemi a continuare a correre. È nostro dovere dargli una possibilità di mostrarsi”.

READ  Electron fa 'autostrada di ricarica' in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24