Il medico di IC Diederik Gommers alla fine del lockdown: “Ritorno alla vita”

Secondo il medico dell’IC Diederik Gommers, la drammatica diminuzione del numero di ricoveri dà una “sensazione completamente diversa”. Inoltre, la vaccinazione ora sta davvero andando avanti.

“Molto eccitato”

“Ovviamente sapevamo che sarebbe successo, ma quando lo vedi realmente accadere, mi rende davvero eccitato”, ha detto Gummers. Guarda l’intera conversazione qui:

I gommer si aspettano che tutti siano ben vaccinati entro la fine dell’estate. Poi riportiamo la nostra ‘nuova vita’, ha detto.

Giovani pronti per la vaccinazione

Secondo il medico IC, è solo interessante quanto sia alta la disponibilità a vaccinare tra i giovani. “Se riusciamo a raggiungere un tasso di vaccinazione del 75% nei Paesi Bassi, il numero di riproduzione (la cosiddetta R) rimarrà al di sotto di uno”. In questo modo, rimaniamo protetti contro i nuovi focolai del virus in autunno e in inverno.

Cosa pensa il medico di terapia intensiva dei seguenti rilassamenti, che potrebbero iniziare già il 25 giugno? Gummers ha affermato che, dato il numero di infezioni in rapida diminuzione, è possibile. “L’unica cosa ingannevole del nostro comportamento è: se prendiamo un dito, prendiamo tutta la mano. Facciamo finta che sia finita”.

‘Prendi il mio cuore’

Quindi dobbiamo attenerci alle regole di base per un po’ di tempo, ha detto Gummers. “Abbiamo fatto tutto lavorando insieme. È nel peso del mio cuore che il virus è sparito e possiamo fare di nuovo cose normali”.

READ  La tecnologia aborigena aiuta la memoria - NRC

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24