Il palo dell’elettricità ha causato un enorme incendio in California? | all’estero

PG&E ha già indicato il mese scorso che l’incendio potrebbe essere iniziato dopo un problema con l’albero motore. Un albero potrebbe essere caduto su di lui. La ricerca dovrebbe mostrare se questa sia stata la causa del Dixie Fire, che ha devastato, tra le altre cose, il villaggio di Greenville. È il più grande incendio attualmente in fiamme negli Stati Uniti.

Negli ultimi anni, la California ha visto incendi più devastanti dopo i problemi con le apparecchiature PG&E. Secondo le autorità dello stato, questo includeva il fuoco del campo del 2018 che ha ucciso dozzine. Nel 2019, la società ha stipulato un accordo multimiliardario con i sopravvissuti agli incendi nel 2017 e nel 2018.

Prova

La società è stata anche perseguita per il suo ruolo in incidenti mortali in passato e rimane sotto sorveglianza. Il giudice federale William Allsopp, che ora ha chiesto informazioni sull’origine dell’incendio di Dixie, lo sta supervisionando. PG&E ha dichiarato al Washington Post che risponderà alla richiesta di Alsup prima della scadenza.

PG&E ha annunciato il mese scorso che prevede di interrare 10.000 miglia (16.000 km) di cavo elettrico aereo per ridurre il rischio di incendi. In passato, PG&E pensava che farlo su larga scala fosse troppo costoso, ma ora crede di aver trovato un modo per renderlo più accessibile, secondo il San Francisco Chronicle. Secondo l’azienda è ancora possibile condividere una cifra di 15-20 miliardi di dollari, trasferendo circa 12 miliardi a 17 miliardi di euro.

READ  Putin chiama ancora Macron | All'estero

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

TGcomnews24